Il telefono squilla, qualcuno sta chiamando da numero anonimo: chi potrebbe essere? Sarà mica successo qualcosa? E invece è l’ennesimo operatore del Call Center di turno pronto a proporre l’offerta imperdibile del momento, il cambio gestore più conveniente di sempre, o il malintenzionato che cerca ad ogni modo di trascinare il malcapitato in una vera e propria truffa telefonica, magari ponendogli semplici domande al fine di estrapolare un , la parolina magica che verrebbe poi utilizzata in contesti completamente differenti per l’attivazione di un servizio a pagamento o di un cambio dell’offerta attiva sul proprio numero.

Purtroppo ciò accade, ultimamente persino più del solito, e riconoscere una truffa telefonica da quella che potrebbe essere una semplice proposta tariffaria risulta essere sempre più difficile, soprattutto considerando che questi falsi operatori hanno cominciato a chiamare nelle ore della giornata in cui si è più indaffarati, e dove magari non si presta molta attenzione né a ciò che viene detto, né a ciò che si dice. Cosa fare, dunque, per difendersi dall’ennesimo tentativo di truffa telefonica, o semplicemente porre fine alla fastidiosa raffica di chiamate indesiderate che si ricevono ogni giorno? Una soluzione sarebbe scaricare sul proprio smartphone una delle applicazioni di cui vi parleremo a breve e che bloccano in automatico la ricezione delle chiamate da parte di numeri sconosciuti, privati e anonimi.

Call Center di Vodafone, Tim, Wind e Tre addio: il trucco per bloccarli per sempre

Il Play Store di Google pullula di applicazioni che permettono di bloccare automaticamente la ricezione di chiamate indesiderate, impedendo dunque a chi chiama da numero anonimo, privato o sconosciuto di raggiungere la nostra linea telefonica. Tra queste applicazioni, una degna di nota è certamente TrueCaller. Questa, non solo blocca la ricezione di chiamate effettuate da numeri anonimi, sconosciuti o privati, ma impedisce anche la ricezione di SMS inviati da tali numeri, e dunque difendere l’utente da eventuali comunicazioni spam. TrueCaller riesce inoltre a rivelare l’identità che si cela dietro ad un qualsiasi numero sconosciuto, anonimo o privato, attingendo informazioni da un database proprietario che viene quotidianamente aggiornato dagli stessi utenti della community che segnalano numeri indesiderati. Altre applicazioni che permettono di bloccare la ricezione di chiamate e di messaggi indesiderati sono Calls Blacklist, la quale permette all’utente di impostare anche un particolare filtro di blocco (ad esempio, è possibile bloccare la ricezione di telefonate ed sms da tutti i numeri che iniziano con…) e Blocco Chiamate.