resident-evil-2

Il Remake di Resident Evil 2 è da poco approdato sulle console dei giocatori, ma Capcom già pensa al futuro del titolo. La software house infatti ha confermato la data ufficiale per il rilascio del primo DLC chiamato “The Ghost Survivor”. Gli utenti potranno scaricare il contenuto aggiuntivo a partire dal 15 febbraio in forma totalmente gratuita.

The Ghost Survivors” promette di ampliare le possibilità di gioco in Resident Evil 2. Infatti il DLC introduce tre nuove avventure completamente inedite. Si tratta di storie che mostrano il disastro di Raccoon City sotto un’altra prospettiva. I protagonisti di tali storie saranno Robert Kendo, Katherine e un soldato.

Le tre storie saranno intitolate “No Time to Mourn“, “Runaway” e “Forgotten Soldier“. Si tratta rispettivamente di missioni dedicate al proprietario del negozio di armi di Raccoon City, alla figlia del sindaco e ad un soldato separato dalla proprio compagnia.

Ovviamente possiamo ipotizzare che i tre personaggi avranno approcci diversi ai non morti con stili di gioco diametralmente opposti. Se l’armaiolo o il soldato potranno contare su varie bocche da fuoco, la piccola Katherine potrà solo scappare e nascondersi. Il DLC inoltre, introdurrà dei nuovi costumi per Leon e Claire, riscattabili da tutti gli utenti. Lo stile sarà volutamente vintage e saranno resi disponibili per tutti gli utenti.

La versione remake di Resident Evil 2 ha fatto il proprio debutto per console (PlayStation 4 e Xbox One) e PC lo scorso 25 gennaio. Il lavoro fatto da Capcom per restituire nuova vita al titolo del 1998 è assolutamente di alto livello, come dimostra l’analisi di Digital Foundry.