DAZN: ancora problemi per gli utenti, ecco cosa succede e le prossime partite

DAZN è quel tipo di Pay TV che sorprende ed allo stesso tempo può vestire anche i panni in contemporanea sia di croce che di delizia. Infatti gli utenti non si sarebbero mai aspettati l’arrivo repentino di una nuova piattaforma a pagamento, visto che già Sky e Premium erano presenti in Italia.

Di conseguenza a quella che è stata la caduta di Mediaset sul fronte Pay TV, DAZN ha deciso di provare a contrastare Sky al posto dell’azienda italiana. Contestualmente al mondo del calcio, possiamo vedere che la piattaforma live streaming ha ottenuto il 30% della Serie A, cosa che Premium al momento può solo sognare. Gli utenti però hanno avuto ancora oggi diversi problemi, anche se non come i mesi passati.

LEGGI ANCHE: le migliori offerte Amazon, ne trovate tante con codici sconto sul nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui

 

DAZN: ecco le partite che arriveranno a partire dalla prossima settimana

Dopo il weekend appena trascorso possiamo certamente avere conferma di alcuni problemi legati alla trasmissione di alcune partite. Gli utenti infitti hanno lamentato blocchi ed interruzioni, ma c’è da segnalare che questi si sono ripetuti solo in alcune zone.

Leggi anche:  DAZN, punizione esemplare per chi usa l'IPTV e per chi ha più account

L’azienda pertanto ha già in programma di intervenire sulla sua piattaforma tecnologica per verificare cosa sia successo. Gli utenti intanto non attendono altro che le prossime partite di campionato, le quali saranno trasmesse dopo i match di Coppa Italia in programma durante la giornata di mercoledì. Ecco con quali partite riprenderà la Serie A dal prossimo weekend:

22^ GIORNATA

  • Sabato 2 febbraio 2019, ore 20.30: Juventus-Parma  
  • Domenica 3 febbraio 2019, ore 12.30: SPAL-Torino
  • Domenica 3 febbraio 2019, ore 15.00: Udinese-Fiorentina 

23^ GIORNATA

  • Sabato 9 febbraio 2019, ore 20.30: Parma-Inter 
  • Domenica 10 febbraio 2019, ore 12.30: Bologna-Genoa
  • Domenica 10 febbraio 2019, ore 15.00: Sampdoria-Frosinone