SMS segreti TIM, Vodafone, Wind Tre

Il “messaggio” nel mondo della tecnologia è sempre più utilizzato; oggi, ogni consumatore si ritrova ad inviare un messaggio perché è veloce e intuitivo. La comunicazione mobile si evolve ogni giorno e grazie alle numerose applicazioni, possiamo comunicare in modo facile e rapido; Whatsapp Telegram sono quelle più utilizzate in ogni parte del mondo e permettono agli utenti di inviare o ricevere messaggi solo tramite una connessione Internet.

SMS: le origini e il loro sviluppo

Se facciamo un salto nel passato, prima delle applicazioni di messaggistica istantanea l’unico mezzo per comunicare erano gli SMS; inizialmente, erano progettati per i gestori telefonici che dovevano tenere al corrente i loro clienti su varie informazioni relative alla propria tariffa telefonica. Solo in un secondo momento, gli SMS svilupparono la funzione di essere un mezzo di comunicazione che i consumatori potevano utilizzare; così, la comunicazione mobile iniziò a prendere forma e ad essere sempre più sviluppata.

Leggi anche:  WhatsApp: nuove truffe con il messaggio su rete Wind, TIM e Vodafone

Con gli anni, la tecnologia ha avuto sempre un continuo sviluppo dando vita agli smartphone e alle applicazioni; con la nascita di Whatsapp Telegram i consumatori hanno iniziato a sperimentare nuovi mezzi di comunicazione, che funzionano solo attraversando una connessione Internet.

Secondo uno studio condotto da Commify, anche se le applicazioni più utilizzate sono Whatsapp e Telegram, gli SMS non sono stati affatto accantonati; difatti, due terzi di Europei preferiscono utilizzare gli SMS perché permettono una comunicazione proficua dato che, non necessitano di una connessione Internet e non si tratta di un applicazione che deve essere scaricata.