WhatsApp: truffa per migliaia di euro ai danni degli utenti TIM, Vodafone e Iliad

WhatsApp da diversi anni rappresenta il punto di arrivo massimo per tutti coloro che vogliono utilizzare la messaggistica istantanea ogni giorno della loro vita. Nessuno riesce infatti a fare meglio di quanto stia facendo la piattaforma nota in tutto il mondo, la quale ha raggiunto il numero di download davvero elevatissimo.

Ad oggi sono tanti i punti a favore di questa magnifica applicazione, anche se ci sono diverse problematiche che ancora devono essere superate. WhatsApp infatti, dovendo contenere un numero abnorme di utenti, ospita anche qualcuno che di messaggiare proprio non ne ha intenzione. Proprio questi utenti sono infatti in chat solo per diffondere truffe e metodi per estorcere soldi alle persone perbene.

 

WhatsApp, in questo modo vi rubano i soldi dal credito residuo senza che manco ve ne accorgiate

Sarà capitato spesse volte di incontrare messaggi ambigui in chat su WhatsApp, e alcuni di questi provenienti anche da amici o parenti. Le catene di Sant’Antonio infatti impattano su tantissime persone, e il computo generale parla di un numero incredibile di truffe diffuse proprio con questo metodo.

Nelle ultime ore un nuovo messaggio avrebbe portato lo scompiglio tra gli utenti WhatsApp mettendoli in grave pericolo proprio di truffa. Secondo quanto raccontato dai utenti, il messaggio in questione promette una ricarica da 10 euro gratuita a tutti, semplicemente pagando 5 euro a link preposto. Ciò significa che il fantomatico regalo consisterebbe in 5 euro netti di ricarica, per cui gli utenti, credendo di non aver nulla da perdere, si fiderebbero. Non cascateci e tenetevi alla larga da tutto ciò che riguarda messaggi del genere.