Xiaomi

Pochi giorni fa, vi avevamo parlato della nuova presunta serie di smartphone Xiaomi, gli Xiaomi Redmi 7. I tre dispositivi della serie, infatti, avevano da poco ricevuto la certificazione 3C. Nelle ultime ore, invece, uno dei tre device, lo Xiaomi Redmi 7, è stato avvistato su TENAA.

 

Xiaomi Redmi 7 sempre più vicino

Qualche giorno fa, tre presunti nuovi smartphone appartenenti alla serie Redmi 7 di Xiaomi avevano ricevuto la certificazione 3C. Nelle ultime ore, però, uno dei tre dispositivi è stato avvistato sul portale cinese TENAA svelandoci, in questo modo, il suo possibile design. Il modello apparso sul noto portale cinese, in particolare, è il terminale conosciuto col numero di modello M1901F9T, ovvero lo stesso apparso nella scorsa certificazione 3C.

Dalle immagini fornite dal portale TENAA possiamo dunque farci un’idea di quello che potrebbe essere a tutti gli effetti il design definitivo del prossimo Xiaomi Redmi 7. Sul retro, troviamo un design piuttosto classico e simile rispetto al passato. Abbiamo, infatti, una dual camera posteriore a semaforo posta verticalmente sul lato sinistro della scocca, con in basso un flash LED. Questi due sensori fotografici, in particolare, saranno supportati dall’AI (Intelligenza Artificiale). Al centro, poi, c’è un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte.

Leggi anche:  7 smartphone cinesi che hanno rivoluzionato il mercato del 2018

Questione diversa, invece, per la parte frontale dello smartphone. Qui, infatti, troviamo un ampio display caratterizzato dalla presenza di un notch a goccia, mai visto su un dispositivo targato Xiaomi. Oltre a queste immagini, comunque, dalla certificazione è emerso che questo presunto Xiaomi Redmi 7 avrà un display costituito da un pannello da 5.84 pollici di diagonale. La batteria, invece, avrà una capacità pari a 2900 mAh.