Honor

Honor 8A, prossimo smartphone entry-level targato Honor, ha da poco ricevuto le certificazioni da parte dell’ente TENAA e dell’ente russo EEC. Questo non può che significare che il suo debutto ufficiale è ormai vicino.

 

Honor 8A con display da 6.08 pollici e Android Pie

Un nuovo device targato Honor ha da poco ottenuto le certificazioni da TENAA e da EEC. Potrebbe trattarsi di Honor 8A, nuovo smartphone entry-level dell’azienda che dovrebbe arrivare a breve.

Dalle certificazioni, sono emersi alcuni dettagli delle possibili specifiche tecniche del device. Honor 8A, registrato con i numeri di modello JAT-AL00, JAT-TL00 e JAT-L29,  avrà un display da 6.08 pollici di diagonale con risoluzione pari a 720×1560 pixel. Sul retro, ci sarà una singola fotocamera con un sensore pari a 13 megapixel, mentre sul fronte la fotocamera sarà di 8 megapixel.

Come processore, a bordo ci sarà un SoC octa-core da 2.2 GHz accompagnato da 3 GB di memoria RAM e 32 o 64 GB di memoria interna espandibile tramite micro SD. Il sistema operativo installato a bordo, poi, sarà l’ultima versione del software Android Pie 9.0.

Leggi anche:  Honor 10i, il nuovo medio di gamma si mostra in due foto dal vivo

Su questo presunto Honor 8A sembra mancare, stranamente, un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte. Questo, però, potrebbe venire sostituito tranquillamente da uno sblocco tramite riconoscimento facciale (il face Unlock). Le dimensioni complessive del device saranno pari a 156.28 x 73.5 x 8 mm, mentre il peso sarà di soli 150 g. La batteria, infine, avrà una capacità pari a 2920 mAh.

Purtroppo sulle certificazioni non era presente alcuna immagine per farci un’idea chiara di come potrebbe essere il design definitivo di questo Honor 8A. Quello che sappiamo, però, sono le possibili colorazioni, ovvero Black, Blue, Gold e Red.