Nuovi rumors sul prossimo top di gamma targato Sony, ovvero il Sony Xperia XZ4. Secondo gli ultimi rumors, questo nuovo smartphone sarà caratterizzato da un ampio display in nuovo formato, ovvero in 21:9.

 

Sony Xperia XZ4: display in 21:9 e jack audio da 3.5 mm per le cuffie

Qualche giorno fa sono apparsi online i primi renders CAD del prossimo top di gamma dell’azienda Sony, il presunto Sony Xperia XZ4. Questi renders ci avevano suggerito la possibilità di una tripla camera posteriore e di un display con una diagonale da 6.5 pollici.

E proprio riguardo al display, qualche ora fa il noto leaker Ice Universe ci ha svelato come il display del prossimo device top di gamma di Sony non sarà più nel form factor di 18:9. Il prossimo anno, infatti, il presunto Sony Xperia XZ4 avrà un ampio display ma in nuovo form factor, ovvero in 21:9. Questo display nel nuovo rapporto di forma, inoltre, sarà realizzato dall’azienda LG. Oltre a questo, il noto leaker ci ha inoltre fornito ulteriori informazioni riguardanti le probabili specifiche tecniche.

Leggi anche:  PlayStation Classic disponibile in Italia per festeggiare la prima console PlayStation

Sempre stando a quanto riferito, il prossimo Sony Xperia XZ4 avrà a bordo il jack audio da 3.5 mm per le cuffie (che era stato eliminato, invece, sui modelli precedenti). Il SoC installato a bordo sarà l’ultimo presentato proprio oggi da Qualcomm, lo Snapdragon 855, accoppiato a 6 GB di RAM e 64 o 256 GB di storage interno. Il comparto fotografico vedrà un sensore principale stabilizzato otticamente, mentre quello anteriore sarà grandangolare. Il sensore per le impronte digitali, invece, tornerà nella classica posizione laterale, mentre la batteria avrà una capienza pari a ben 3900 mAh.

Certo, per ora si tratta solo di rumors e leaks, ma ricordiamo che la maggior parte delle volte questo leaker indovina effettivamente le specifiche dei futuri smartphone. Staremo a vedere se sarà così quando il Sony XZ4 verrà presentato ufficialmente, o durante il CES 2019 a Gennaio o direttamente al prossimo MWC 2019.