le migliori offerte Iliad Vodafone TIM WindTre

Per arrotondare i loro bilanci previsionali, Tim, Vodafone e Wind Tre hanno deciso prorogare in blocco le loro offerte operator attack contro Iliad e molti operatori virtuali. L’operatore francese è il vero vincitore del 2018, il quale ha rosicchiato a tutti gli altri gestori grosse fette di clienti senza perdere mai fascino verso l’utenza in generale. Il tutto grazie alle sue tariffe low cost e alla trasparenza del suo servizio.

Vediamo insieme cosa mettono in campo i principali operatori di telefonia mobile in Italia per ritornare a guadagnare clienti.

 

Vodafone: la sua Special Minuti infallibile

Vodafone Special Minuti 50 Giga a 6,99 euro al mese offre minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali mobile e rete fissa e 50 Giga di traffico dati ad alta velocità 4G. L’offerta è attivabile se si proviene da Iliad e da tutti gli MVNO (escluso ho. Mobile per ovvie ragioni).

Il costo di attivazione presso i negozi autorizzati è di 10 euro, a cui vanno aggiunti 5 euro per la SIM e l’ammontare della prima ricarica anticipata. In modalità winback, invece, il prezzo potrebbe essere di soli 6 euro.

Vi si attiveranno in automatico anche le opzioni aggiuntive 1GB di Riserva, Vodafone Rete Sicura e Vodafone Smart Passport+. Tali servizi potranno essere disattivati dal cliente in qualsiasi momento al numero gratuito 42071 o direttamente dall’App MyVodafone. Vodafone Rete Sicura si può disattivare solo chiamando il numero 42071.

TIM: “un’offerta di ferro”

Contro Iliad Tim propone l’offerta ricaricabile Tim Iron 50 GB con minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico dati a 6,99 euro al mese.

Tim Iron 50 GB è attivabile da chi proviene da Iliad e da alcuni operatori virtuali, escluso Kena Mobile e altri sotto rete TIM. Oltre il costo di 10 euro della nuova SIM, va aggiunto il costo di attivazione di 12 euro con vincolo per almeno 24 mesi.

Leggi anche:  Iliad non è solo low cost: il provider offre 3 servizi esclusivi a tutti

Tale offerta è attivabile anche tramite il servizio “Passa a Tim con Operatore” del sito ufficiale TIM. TIM Iron 50 GB sembra si possa attivare anche in versione winback.

Su ogni nuova SIM in automatico si attiva il profilo tariffario “Tim Base e Chat”, per un costo di 2 euro al mese. Il piano permette di chattare nelle app di messaggistica più popolari. Se il cliente Tim, non vuole pagare i 2 euro al mese in più, può cambiare piano gratuitamente in Tim Base New e Tim Semplice che non prevedono costi aggiuntivi.

Durante la fase di attivazione, il nuovo cliente TIM potrebbe ritrovarsi l’attivazione anche del servizio SMS di reperibilità “LoSai e ChiamaOra di TIM”. ll servizio SMS di reperibilità per i clienti ricaricabili ha un costo anticipato di 1,59 euro al mese, in promozione gratuito per i nuovi clienti per 30 giorni.

Wind corre da sola a parte da H3G

In Wind, i clienti Iliad candidati a passare con l’operatore possono attivare l’offerta Wind Smart Special 50 con minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico dati a 6,99 euro al mese.

In più, Wind ha da tempo lanciato l’iniziativa “Porta i tuoi Amici” con cui è possibile arrivare fino a 60 Giga allo stesso prezzo sul bundle.

Il costo di attivazione è di 10 euro incluso il servizio di reperibilità SMS My Wind che informa il cliente delle chiamate ricevute mentre il telefono è spento, non raggiungibile o quando è occupato in un’altra conversazione. Ogni nuova SIM ricaricabile costa altresì 10 euro con 1 centesimo di euro di credito incluso.