Moto G7 in vetro e con ricarica wireless

Gli smartphone con funzioni di ricarica wireless della batteria sono sempre più diffusi ma tutti i produttori hanno adottato lo stesso approccio per offrire questa tecnologia. Motorola, per esempio, non ha uno smartphone che supporta nativamente la ricarica wireless ma vende una speciale custodia speciale che abilita la funzione.

Tuttavia, presto potrebbe esserci un cambiamento in questo modus operandi dell’azienda e a dimostrare ci sarebbe l’ultima registrazione di un prodotto Motorola pensata, forse, per Moto G7. È emerso oggi, sul sito internet Wireless Power Consortium, un nuovo accessorio: un pad di ricarica wireless Moto Qi.

Moto G7, il caricabatterie wireless

 

Moto G7, il primo con ricarica wireless nativa grazie al vetro

Il caricabatterie da 10 watt, che non poteva che essere stato trovato dal leaker Roland Quandt, si presenta con un design elegante circolare caratterizzato da superficie opaca  antiscivolo e un indicatore LED per la carica raggiunta. Naturalmente, questo potrebbe essere un gadget funzionante sempre con smartphone dotati di quella speciale custodia.

Tuttavia, ci sono un paio di dettagli che rendono questo concetto piuttosto improbabile. La cover modulare Moto Mod che abilita la ricarica wireless della batteria è uscita da due anni e attualmente non è disponibile presso il negozio ufficiale dell’azienda. Per questi motivi, rilasciare un nuovo caricabatterie che la sfrutti non ha molto senso.

Leggi anche:  QiGO, il supporto da auto automatico con ricarica wireless

Inoltre, anche se non ufficiali, i rendering che abbiamo deciso di pubblicare in questo articolo del prossimo smartphone dell’azienda, Moto G7, rivelano che lo smartphone ha una parte posteriore molto riflettente. Questo è un segnale che Motorola potrebbe aver scelto il vetro come materiale per consentire la ricarica wireless nel dispositivo.

Moto G7 probabilmente diventerà ufficiale nel corso del primo trimestre del 2019, quindi c’è ancora un po’ di tempo per capire quali sono le intenzioni di Motorola. E come accade sempre in questi casi, maggiori informazioni arriveranno già nelle prossime settimane, quindi rimante sintonizzati.

Moto G7 in questo rendering