piani tariffari 50 GB

Ultimamente siamo circondati da offerte Tim, Wind 3, Iliad e Vodafone che sfiorano picchi di Giga promessi nei pacchetti mai visti prima d’ora. Stiamo viaggiando verso lo standard di 50 Giga nei piani tariffari, un volume di traffico dati su smartphone difficile da spiegare perfino a noi stessi. Perché in fondo è sul senso di queste iniziative che cade il nostro intelletto, seppur ingolosito da Giga a prezzi stracciati.

Il tutto sta accadendo grazie alla concorrenza spietata tra Tim, Wind 3, Iliad e Vodafone (e gli MVNO) che spinge il mercato verso prezzi bassi e pacchetti opulenti per i clienti. Non che la situazione sia un male, ma forse ci sta sfuggendo di mano. A dire la verità, non siamo ancora pronti a gestire 50 Gigabyte di traffico, non sappiamo che farcene. Consumiamo meno di quello che realmente ci offrono, e questa corsa sul riempire i piani tariffari è accaduta anche troppo in fretta per metabolizzarla.

 

Piani tariffari con 50 Giga: cosa si prospetta

È ovvio che quando gli operatori Tim, Wind 3, Vodafone e Iliad ci prospettano un’offerta con 50 GB ne siamo attirati, ma chi è che li consuma tutti veramente? Chi lavora in mobilità utilizzando il tethering può anche farcela, così come chi utilizza internet per il trasferimento di grandi mole di dati. Però è difficile immaginarsi un italiano medio che riesce a consumarli tutti.

Leggi anche:  TIM, arrivano grandi sconti e regali per tutti per gli ultimi giorni di ottobre

Guardiamo poi la situazione dal lato dei piani tariffari stessi. Se analizziamo l’ultima offerta Iliad chiamata Giga 50, ovvero un pacchetto con minuti e SMS illimitati e 50GB di internet 4G a 7,99 euro, ci accorgiamo che oltre questa soglia è difficile andare. Il prossimo operatore che vuole stupire gli Italiani o proverà ad offrire 100 Giga a meno di 10 euro o sempre 50 Giga a meno di 5 euro. Sono queste, credo, le soglie per cui lo stupore possa riaccendersi altrimenti arriveremo presto a un punto morto. Uno stallo che solo l’arrivo del 5G potrebbe risolvere.

Quel 5G che in Finlandia costa 45 euro al mese! Come si comporteranno i vari gestori Wind 3, Vodafone, Tim e Iliad?