5G

L’asta per il 5G è terminata anche in Italia e nuove indiscrezioni si stanno facendo strada tra i siti online ed i social network. Quali saranno le velocità offerte dagli operatori Italiani e le tariffe? Purtroppo non esistono delle vere e proprie risposte a queste domande, ma qualche pettegolezzo potrebbe aiutarci a fare il punto.

In merito di velocità è già rinomato che il 5G toccherà delle stime mai viste prima: si parla di velocità tra le 100 e le 1000 volte più veloci del 4G. Oltre a questo, è stimato che gli utenti riusciranno a navigare e scaricare a circa 1 gigabit al secondo. Come abbiamo già detto, sono velocità mai ottenute prima e questo sta fomentando molto gli utenti.

In materia di prezzi, invece, secondo gli analisti la situazione potrebbe rivelarsi tragica. Al fine di aggiudicarsi i blocchi di rete, gli operatori italiani hanno speso una bella cifra (6,5 miliardi di euro complessivi). Ciò ha portato ad una situazione incerta e davanti ad essa potrebbero verificarsi due ipotesi:

  1. riguadagnare i soldi investiti attraverso rimodulazioni delle offerte telefoniche, aumentando così le tariffe telefoniche;
  2. aumentare i prezzi delle offerte in 5G fino ad arrivare a costi simili a quelli Finlandesi: 50 euro per internet illimitato, messaggi e minuti.
Leggi anche:  Tariffe 5G di TIM, Wind, Tre, Vodafone e Iliad: quanto costeranno le offerte

Per avere vere e proprie risposte a queste previsioni sarà necessario aspettare il 2020, quando questa rete arriverà finalmente in Italia (ufficialmente). Ovviamente, prima di quella data tutte queste rimarranno delle speculazioni che però potranno diventare realtà. Per avere più informazioni a riguardo potete approfondire la questione leggendo questo articolo.