Il prossimo 11 Ottobre Samsung presenterà sul mercato diversi nuovi smartphone. Tra questi, oltre a Samsung Galaxy A9 Star che già conosciamo, dovrebbe arrivare Samsung Galaxy A6s. Quest’ultimo, in particolare, nelle ultime ore ha ricevuto la certificazione Wifi Alliance che ci ha svelato come questo smartphone sarà prodotto da Xiaomi.

 

Samsung Galaxy A6s verrà prodotto da WingTech, manufacturer di Xiaomi

Di una possibile collaborazione fra le due aziende se ne parlava già da un po’ di tempo, ma con l’arrivo della certificazione WiFi Alliance del prossimo device di Samsung ne abbiamo la conferma. Il nuovo Galaxy A6s verrà infatti prodotto dalla WingTech, che altro non è se non una manufacturer di Xiaomi. Una collaborazione, questa, davvero interessante. Chissà se nel futuro vedremo arrivare nuovi smartphone targati Samsung prodotti da Xiaomi.

Oltre a questo, comunque, dalla certificazione WiFi Alliance sono state svelate altre informazioni su questo device, come la presenza del SoC installato a bordo di questo dispositivo. Il nuovo Galaxy A6s sarà infatti equipaggiato con il SoC medio di gamma di Qualcomm, lo Snapdragon 660. Tale processore potrebbe essere accompagnato da tagli di memoria pari ad almeno 6 GB di memoria RAM e 64 o 128 GB di storage interno.

Leggi anche:  Samsung Galaxy P30: copertura saltata, si tratta del Galaxy A6s

Sul fronte, come di consueto, ci sarà un ampio display SuperAMOLED, caratterizzato da una diagonale pari a 6 pollici. La batteria, invece, avrà una capienza di 3300 mAh, mentre il sistema operativo installato a bordo sarà Android Oreo in versione 8.1.0, anche se non è da escludere un possibile arrivo di Android Pie 9.0 nel futuro.

Ricordiamo che la data della presentazione ufficiale di Samsung Galaxy A6s è prevista per il prossimo 11 Ottobre, anche se non sappiamo se verrà commercializzato con questo nome in tutti i mercati.