Mediaset Premium contro Sky: gli utenti tornano con l'abbonamento con Serie A da 19 euro

Il mondo Premium è stato stravolto ultimamente dalla baraonda creata soprattutto dagli altri fornitori di servizi. Infatti Mediaset sta cercando di porre rimedio in ogni modo a quella che è sembrata una vera e propria diaspora di utenti.

In tanti hanno scelto altre strade per continuare ad usufruire della Pay TV, e la maggior parte di questi sono scappati verso Sky. L’azienda in questione che è da sempre l’antagonista di Premium ha quest’anno un vero e proprio monopolio, ma la guerra resta aperta. Infatti Mediaset ha sviluppato altre soluzioni sotto forma di abbonamenti per far ritornare indietro gli utenti andati via.

 

Mediaset Premium: gli utenti ritornano grazie al nuovo abbonamento tutto compreso a soli 19 euro al mese

Bisogna concentrarsi su quelle che sono le esigenze degli utenti, i quali sicuramente mirano ad avere quante più cose possibili ma al prezzo migliore. In questo frangente sicuramente Mediaset non offre quello che tutti vogliono, ovvero il calcio che conta.

Leggi anche:  Mediaset Premium: ecco cosa succederà dopo la cessione a Sky della piattaforma

Infatti l’azienda quest’anno non ha ottenuto diritti TV per trasmettere il campionato di Serie A così come Champions ed anche Europa League. Tutte queste competizioni sono nelle mani di Sky che attualmente infatti è la causa dell’esodo di utenti di Premium. Ora come ora però l’azienda italiana ha creato una nuova soluzione che corrisponde ad un nuovo abbonamento, la quale riuscirà probabilmente ad attirare a sé gli utenti scappati via.

La soluzione di cui parliamo costa solo 19,90 euro al mese ed include tutti i contenuti di Premium. C’è infatti il cinema così come lo sport con Eurosport, oltre alla Serie A con tre partite a settimana grazie all’accordo con DAZN.