IPTV: tutti i canali di Sky, Premium, DAZN e Netflix a 10 euro, ci sono però dei rischi

Per avere un abbonamento Pay TV oggi bisogna disporre di ottime facoltà economiche, dato che i prezzi non sono proprio del tutto agevoli. L’IPTV infatti fa gola sempre a più persone, le quali infatti adesso le stanno provando tutte per risparmiare qualche soldo.

Effettivamente avere Sky o magari Mediaset Premium, DAZN e Netflix fa gola a tutti, ma non a quei prezzi e soprattutto tutti insieme. Infatti l’IPTV costa davvero poco anche se ricordiamo che si tratta di una soluzione illegale e perseguibile dalla legge. In molti infatti non sanno a cosa vanno incontro e per questo si adagiano su questa soluzione.

 

IPTV: ecco quanto costa avere tutte le piattaforme insieme, ci sono però grossi rischi per tutti

Nessuno si sognerebbe mai di sottoscrivere tutti gli abbonamenti in relazione a tutte le Pay TV che esistono. Ovviamente bisogna scegliere ma gli utenti ad oggi hanno trovato una soluzione perfetta che è l’IPTV, la quale però non risulta per nulla legale.

Leggi anche:  IPTV con Sky, DAZN e Netflix gratis arriva su WhatsApp, ma c'è un grosso rischio

Infatti tutti sanno che si paga poco ma quasi nessuno sa che si possono avere gravi problemi con la legge. Questo infatti ha portato molte persone a sottoscrivere un abbonamento con tutto incluso a soli 10 euro al mese. Pensate infatti che avere tutte le piattaforme al completo costerebbe circa 400 euro mensili. 

Bisogna però anche sapere che ultimamente è stata avviata una task force da parte delle Forze dell’Ordine che stanno stanando i malfattori. Quelli che detengono le piattaforme da offrire agli utenti sono infatti in grave pericolo, ma anche gli utenti stessi. Infatti ci sono alcuni casi in cui semplici utenti si sono beccati multe anche da 2500 euro.