Fifa 19 è stato rilasciato ufficialmente per tantissimi utenti i quali hanno acquistato la Champions Edition e la Ultimate Edition. In molti ora hanno la possibilità di giocare al titolo di EA Sports dalla console.

La possibilità e la voglia di giocare costringe i giocatori a formare la propria squadra. Proprio per questo si pensava che i prezzi dei giocatori sarebbero aumentati. Vediamo però che il mercato si è comportato in modo molto strano.

Fifa 19: andamento del mercato molto strano nel primo giorno di gioco

Il mercato si è comportato in modo molto strano. Di fatto sono aumentati soltanto i prezzi di alcuni giocatori, principalmente quelli con una valutazione alta. I giocatori invece con una bassa valutazione hanno addirittura perso valore sul mercato.

Anche se quest’ultimi saranno molto usati, soprattutto all’inizio, sono calati drasticamente di prezzo. Possiamo fare l’esempio di Vinicius Junior, il nuovo talento del Real Madrid. Di fatto l’attaccante brasiliano è passato da un costo di circa 6.000 crediti a circa 4.600 crediti.

Leggi anche:  Fifa 19: come guadagnare milioni di crediti con i giocatori SCREAM

Stesso esempio può essere fatto per Szczesny che qualche giorno fa si trovava sul mercato al costo di 3.500 crediti. Il prezzo sembrava ottimo per investirci alcuni crediti, ma adesso che il gioco è uscito il prezzo si è abbassato a 2.700 crediti.

Se vi trovate nella stessa situazione, vi consigliamo di tenere nel vostro club questi giocatori. Molto probabilmente saliranno di prezzo tra qualche giorno. Non siamo certi che guadagnerete crediti, ma quasi sicuramente non perderete quasi nulla.

Non abbiamo ancora capito perché il mercato si è comportato in un modo così strano, ma probabilmente la colpa è delle previsioni dei videogiocatori. Infatti se tutti fanno la stessa previsione, alla fine accadrà l’esatto opposto.

Voi avete fatto giusti investimenti? Quali? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.