Netflix

Ormai l’estate è praticamente finita e la stagione di televisione e copertina sta per arrivare. La piattaforma di streaming Netflix ha infatti deciso di eliminare alcune serie TV presenti ormai da tempo per aggiungerne alcune nuove.

Nonostante la piattaforma sia appena entrata in una polemica riguardante il premio vinto al Festival di Venezia con il film Roma, non ha intenzione di arrendersi, anzi sta lavorando molto per cercare di proporre sempre contenuti nuovi ai propri abbonati.

 

Netflix, alcune serie TV spariscono e altre appaiono

Nella prima settimana di settembre sono apparsi molti nuovi contenuti da non lasciarsi sfuggire. Il 1° settembre è stato un giorno molto importante per la piattaforma, ha infatti inserito nuove serie TV esclusive. La prima tra queste è Sisters, seguita da La Cattedrale di Mare. Sempre lo stesso giorno è apparsa anche l’attesissima sesta stagione di Teen Wolf, serie TV che incolla migliaia di spettatori alla televisione dal lontano 2011.

Domani 14 settembre uscirà anche la nuova stagione, ovvero la quinta di Bojack Horseman, cartone animato originale Netflix apprezzato moltissimo dal pubblico. Nello stesso giorno sbarcherà anche sulla piattaforma la seconda stagione del documentario The World’s Most Extraordinary Homes. Parlando di film invece, la prima settimana del mese ha visto come protagonisti Eva contro Eva, Chocolate, Inferno, Atypical e Iron First.

Leggi anche:  IPTV offre Sky, DAZN e Netflix a costo zero, ma il pericolo è enorme

Ieri 12 settembre è sbarcato anche il film del 2016 della saga di Star Wars, Rogue One: a Star Wars Story. Il 21 settembre sarà la volta del documentario Quincy che racconta la storia di un famoso musicista. Il 27 settembre è atteso uno dei film portanti del secolo scorso, si tratta de Il Miglio Verde, seguito il giorno dopo da Hold the Dark e Mine.

Le serie TV cancellate dalla piattaforma

Dopo le buone notizie purtroppo dobbiamo parlare anche delle serie TV che sono state cancellate dalla piattaforma. Partiamo subito con Mr. Robot, serie amatissima da migliaia di utenti che racconta la quotidianità di Rami Malek (Elliot Alderson), un giovane ragazzo ingegnere informatico che lavora come esperto di sicurezza presso un’azienda molto importante. Peccato che la sua mente è influenzata da deliri paranoici ed allucinazioni.

Anche la serie Easy chiuderà con la prossima terza stagione, seguita dall’addio anche di una serie TV amatissima, forse una delle più amate, The Big Bang Theory, con la 12 ed ultima stagione. Anche Champions è stata eliminata dalla piattaforma dopo una sola stagione soltanto.