WhatApp: per spiare un utente esiste un metodo incredibilmente facile e legale

Siamo passati di fronte a tantissimi trucchi e funzioni utili per WhatsApp, l’applicazione che di certo nessuno cancellerebbe mai dallo smartphone. Le tante funzioni hanno permesso alle persone di approcciarsi al mondo della messaggistica nel migliore dei modi, ma spesso si cerca qualcosa in più.

Gli utenti infatti sono sempre lì a richiedere aggiornamenti alla piattaforma, la quale di solito li accontenta senza batter ciglio. In tanti però hanno spesso tante richieste davvero difficili da accontentare, una delle quali di sicuro non sarà mai esaudita. Gli utenti vorrebbero infatti spiare la chat almeno di un utente a propria scelta, ma questo va totalmente contro quella che è la politica di WhatsApp.

 

WhatsApp, niente paura: il metodo per spiare gli utenti esiste ed è semplicissimo da usare

Avremo parlato di questo argomento tantissime volte durante l’anno, ma sembra non esserne arrivata ancora la fine. Spiare un utente in chat non è di certo semplice, ma se volete controllare i suoi movimenti avrete la strada spianata con un nuovo metodo.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco il trucco per usare due account su uno stesso smartphone

Spiare ciò che una persona scrive in chat è davvero impossibile dato che si tratta di una pratica illegale. Potrete però avere un resoconto ogni volta che una persona si muove all’interno di WhatsApp e anche in maniera estremamente facile. Vi basterà scaricare l’app di terze parti che trovate sul web con il nome di Wossip Tracker.

Questa vi permetterà di contrassegnare e monitorare almeno un utente e capirne gli spostamenti nella chat. Quando questo entrerà riceverete una notifica fulminea, e la stessa cosa accadrà ovviamente anche quando l’utente uscirà dalla chat. Non è però finita qui dato che anche quando la persona da voi monitorata cambierà stato ci arriverà una notifica. Anche quando questo cambierà l’immagine del profilo accadrà la stessa cosa.