DAZN: problemi risolti totalmente, i prezzi sono al minimo con 7 euro al mese

DAZN ha fin da subito dimostrato di avere le idee chiare e non poco, dato che insinuarsi tra due potenze come Mediaset Premium e Sky non è semplice per nessuno. L’azienda è infatti riuscita a prendere il comando di ben tre partite quest’anno, le quali hanno reso tutto più difficile alle altre aziende concorrenti.

Sky ha dovuto infatti accodarsi a questa nuova proposta per avere nella sua completezza tutto il campionato italiano con anche la Serie B, mentre Mediaset Premium ha una situazione ben diversa. L’azienda italiana infatti non è riuscita ad ottenere alcun diritto per il campionato italiano, e per questo ha dovuto sottoscrivere un accordo con DAZN.

 

DAZN, i problemi sono finalmente risolti e adesso gli utenti possono sfruttare tutti i prezzi degli abbonamenti

Mediaset ha dovuto, come dicevamo, sfruttare l’occasione ottenendo anche DAZN gratis insieme al suo abbonamento base di 14,90 al mese. Molti utenti però fin dall’inizio utilizzando la nuova piattaforma hanno riscontrato vari problemi in merito alla trasmissione via rete.

Tanti problemi sembrerebbero essere stati risolti, viste anche le riuscite delle partite appena trasmesse. Ci sarebbero però comunque da valutare i prezzi. In realtà, contrariamente a quanto pensavano molti utenti, i prezzi sono davvero convenienti. Questi partono da 7,99 al mese fino ad arrivare a 59,99€ in un’unica soluzione e per nove mesi di abbonamento.

Leggi anche:  DAZN: problemi e utenti furiosi, ora è stato anche abolito un ticket tra i migliori

Ovviamente ognuno di questi abbonamenti andrà accodato a quello Sky che tante persone già sostengono ogni mese. Per riuscire a sottoscriverlo dovrete semplicemente recarvi nella sezione dedicata della piattaforma di Murdoch.