galaxy-homeSamsung ha lanciato Galaxy Home, il suo primo speaker intelligente con la tecnologia Bixby. L’annuncio è stato fatto in occasione dell’evento Unpacked di New York, dove è stata posta la massima attenzione sull’arrivo dello smartphone Galaxy Note 9.

Galaxy Home ha tutte le caratteristiche per essere considerato un dispositivo high – end con otto microfoni progettati per una comunicazione multifunzionale che consente di catturare i comandi vocali dall’altra parte della stanza. Inoltre, lo speaker presenta tecnologia di routing e sintonizzazione audio, fornita dal produttore AKG.

Samsung ha creato un design molto elegante per il suo nuovo altoparlante, con tre gambe in acciaio inossidabile e una forma che ricorda un ananas sul tavolo o persino un calderone da cucina. Nell’evento di lancio, la società ha utilizzato 160 altoparlanti per offrire al pubblico l’esperienza audio del proprio prodotto, mostrando la capacità di offrire il suono all’intero palco.

 

Una concorrenza agguerrita

Apparentemente, durante la presentazione, quel che emerso è la dimensione del Galaxy Home, indubbiamente più grande di quella di Google Home o Amazon Echo. Come abbiamo accennato, Samsung ha aggiornato il suo assistente Bibxy per essere molto più interattivo a livello colloquiale e più utile della sua prima versione.

Leggi anche:  Tre modelli di Samsung Galaxy S10 sono stati appena certificati in Cina

In particolare, Bixby è in grado di controllare gli appuntamenti e gli eventi, il tutto senza l’uso dei comandi vocali, ma semplicemente grazie ad un calendario. Inoltre, Galaxy Home è progettato per seguire una conversazione e non è necessario ricordare l’argomento se viene richiesto di seguirlo o meno.

Samsung ha annunciato separatamente un’alleanza con Spotify, confermando così che il servizio di streaming musicale farà parte delle caratteristiche del suo nuovo speaker. Eppure Samsung non ha rivelato quando il suo altoparlante intelligente potrebbe arrivare nei negozi dal momento che, di fatto, nuovi dettagli sul dispositivo saranno condivisi il 7 novembre, in occasione della Developers Conference Samsung, nella città di San Francisco.