Honor Note 10 e Nintendo Switch
Honor Note 10, lo smartphone più chiacchierato in assoluto delle ultime settimane, è stato ufficialmente certificato dal TENAA. L’ente cinese, come di consueto ormai, tra la documentazione rilasciata ha svelato anche le caratteristiche tecniche del dispositivo ma stranamente non ha pubblicato alcuna immagine.

Poco importa perché come vi abbiamo riportato in questo articolo, Honor Note 10 sarà gigantesco ma allo stesso tempo snello, sottile e con un form factor giovanile. Lo smartphone, registrato con il nome in codice RVL-AL09, dovrebbe essere presentato in patria alla fine di questo mese.

Nello specifico, la presentazione si dovrebbe tenere il 31 luglio a Pechino. Un evento che sarà seguito nel giro di poco tempo da una presentazione internazionale. Quest’ultima dovrebbe tenersi il 30 agosto a Berlino, in occasione della cerimonia di apertura dell’IFA 2018.

 

Honor Note 10, la scheda tecnica completa

Eccovi di seguito la scheda tecnica completa dello smartphone, secondo alcuni aspetti molto differente da quella che vi avevamo riportato qui. I documenti condivisi dal TENAA, infatti, non si sono limitati a rivelare la dimensione della scocca ma hanno chiarito anche la potenza della batteria, la memoria a supporto del SoC e la risoluzione delle fotocamere.

  • Scocca in vetro e in metallo disponibile in Black, Gold e Gray grande 177 x 85 x 7.65 millimetri e pesante 230 grammi
  • Display Super AMOLED da 6.95 pollici di diagonale, 2220 x 1080 pixel di risoluzione e 498 PPI con vetro Gorilla Glass a protezione
  • Processore Octa Core Hisilicon Kirin 970 da 2.4 Ghz con GPU Mali-G72 MP12
  • 6 e 8 GB di RAM abbinati a 64, 128 e 512 GB di memoria interna espandibile
  • Doppia fotocamera posteriore da 24 + 16 MegaPixel con autofocus PDAF e flash LED
  • Fotocamera frontale da 13 MegaPixel
  • Lettore di impronte digitali sul retro
  • Modem 4G, WiFi Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2, NFC e GPS
  • Batteria da 4900 mAh con il supporto alla ricarica rapida tramite USB Type-C
  • Sistema operativo Android 8.1 Oreo con GPU Turbo e interfaccia personalizzata