Xiaomi Mi Max 3

Xiaomi ha confermato la scorsa settimana che svelerà il nuovo smartphone Mi Max 3 in Cina il 19 luglio e gli inviti sono già stati spediti. Il 18 luglio, il co-fondatore e presidente della compagnia Bin Lin ha condiviso le immagini dello smartphone nei colori blu, nero e oro.

La società ha pubblicato anche le specifiche dettagliate del telefono sul famoso social blogging cinese Weibo. Xiaomi ha rivelato le funzioni legate all’Intelligenza Artificiale per la fotocamera che è in grado di rilevare 206 scene. E’ presente anche un assistente vocale ed una funzione di sblocco per il volto.

Secondo il post, il Mi Max 3 sfoggerà un display IPS in vetro curvo Full HD + da 6,9 pollici con una risoluzione di 2160 x 1080 pixel ed un rapporto di formato 18: 8. Sotto la scocca, lo smartphone è alimentato da un processore Snapdragon 636 da 1,8 GHz octa-core con GPU Adreno 509.

Il telefono sarà disponibile in due versioni, la versione base avrà 4 GB di RAM e 64 GB di memoria integrata mentre il modello di fascia alta avrà 6 GB di RAM con 128 GB di spazio di archiviazione.

Leggi anche:  Xiaomi Mi Max 3 è finalmente sbarcato nei Mi Store italiani

 

Xiaomi Mi Max 3: arrivano tutte le caratteristiche tecniche prima del lancio

 

Sul fronte della fotocamera, il Mi Max 3 sarà dotato di una doppia fotocamera con sensore Sony IMX363 da 12MP, doppia messa a fuoco insieme ad un flash LED ed una fotocamera posteriore da 5 megapixel. Sul fronte, lo smartphone ospita un sensore da 8 megapixel con flash LED per selfie e videochiamate.

Il post ha rivelato che il Mi Max 3 sarà alimentato da una batteria non rimovibile da 5500mAh con supporto al Quick Charge 3.0. A bordo dovremmo trovare la MIUI basata su Android 8.1 (Oreo). Non mancherà uno scanner di impronte digitali sul pannello posteriore.

Lato connettività, lo smartphone offre il 4G VoLTE, il Wi-Fi 802.11ac (2.4 / 5GHz) MIMO, Bluetooth 5, GPS + GLONASS, USB Type-C. Lo smartphone dovrebbe essere alimentato da un processore Snapdragon 710. Ancora poche ore e scopriremo anche i prezzi del telefono appena diventerà ufficiale.