Mediaset Premium: ritorna la Serie A con il calcio che conta, utenti in delirio

Mediaset tiene alto il suo nome in Italia, e da qualche anno anche all’estero, grazie alla sua caparbietà dimostrata in ambito TV. Infatti i canali che conosciamo in chiaro hanno dimostrato più volte di portare altissime percentuali di share.

Un esempio sono proprio i Mondiali di calcio di Russia, i quali hanno messo l’azienda in una vetrina guardata ed ammirata da tutto il mondo. La sezione Pay TV però non se la starebbe passando troppo bene, e starebbe avendo addirittura un piccolo periodo no. Ciò è dovuto sempre al calcio, ma questa volta in merito alle competizioni per club e soprattutto alla Serie A.

 

Mediaset Premium: nuovo affondo per avere la Serie A, ora gli utenti sono tranquilli

Tempo fa abbiamo visto le varie vicissitudini che hanno legato Premium al mondo del calcio ma ovviamente non in senso positivo. Adesso la situazione starebbe andando avanti, sia nel bene che nel male.

Molti utenti hanno già fatto le valigie, scappando verso la concorrenza che per quanto riguarda il calcio sembra quest’anno più attrezzata. Infatti Sky ha in dotazione Champions, Europa League e Serie A con 7 partite per giornata. Il problema è proprio quest’ultimo: la Serie A.

Infatti Mediaset attualmente detiene solo 3 partite e il problema è riuscire ad ottenere le altre. Secondo quanto trapelato, l’azienda avrebbe messo un nuovo mattone per l’acquisizione dei diritti di trasmissione di altre 4 partite. Questa situazione metterebbe Premium al pari di Sky, anche se gli utenti sembrano pronti con le valigie. Nei prossimi giorni sapremo se il problema rientrerà o se si accentuerà.