HMD Global ha recentemente rilasciato una serie di smartphone a marchio Nokia, tra cui l’interessante 6.1. La maggior parte di questi dispositivi si collocano nella fascia media e bassa del mercato, indi per cui l’utenza che ambisce ad un device top gamma è rimasta tagliata fuori. Direte: c’è Nokia 8 Sirocco. Giustissimo, ma questo device ha un hardware del 2017 e soprattutto un display in formato 16: 9, ormai non adeguato alle ultime tendenze del mercato.

Per tutti coloro i quali aspettano che l’azienda crei un flagship degno di questo nome, beh, abbiamo ottime notizie: un device con nome in codice A1 Plus, forse Nokia 9, è in dirittura di arrivo. Nella giornata odierna è stato infatti condiviso un nuovo report il quale suggerisce che questo nuovo smartphone di fascia alta sarà caratterizzato dalla presenza di un processore Qualcomm Snapdragon 845 e un sensore di impronte digitali in-display.

 

Nokia 9 esiste! Ecco quello che sappiamo

Ora, il dispositivo è stato menzionato come A1 Plus, A1P e AOP e ciò è abbastanza significativo poiché l’ammiraglia Nokia 8 Sirocco aveva come nome in codice A1N. I colleghi di WinFuture si spingono addirittura oltre: questo device è sicuramente Nokia 9, e implementerà il chipset Snapdragon 845.

Come detto in precedenza, il Nokia 9 sarà dotato di un sensore di impronte digitali in-display. Una caratteristica già vista su Vivo Nex S e alcuni prodotti di Huawei, e che Samsung pianifica di inserire nel top gamma S10. La data di presentazione non è nota, purtroppo; a nostro avviso, comunque, il suo annuncio avverrà entro la fine dell’estate.