PayPal e TIM
PayPal e TIM hanno appena siglato un accordo tra di loro che consentirà di pagare le bollette della linea fissa in modo ancora più semplice e sicuro. Come? Attraverso l’inserimento di PayPal tra le opzioni selezionabili dai clienti dell’operatore all’interno della sezione P@gonline del sito TIM, in pochi semplici e rapidi passaggi online.

LEGGI ANCHE: TIM 7 ExtraGo New è la risposta a Iliad con 1000 minuti verso tutti e 20 giga in 4G a 7 euro

Grazie a questo accordo, coloro che pagano le proprie bollette online avranno la possibilità di usufruire di tutta quella serie di vantaggi dei servizi offerti dagli esperti dei pagamenti online. Adesso anche nel processo di pagamento della fattura del telefono di casa. PayPal diventa pertanto un metodo di pagamento ufficiale all’interno dell’area riservata di tutti i clienti TIM.

 

PayPal e TIM per digitalizzare le fatture: adesso anche la bolletta di casa si paga online

Per pagare una bolletta della propria utenza fissa basterà accedere sul sito www.tim.it, entrare all’interno della propria area riservata e visualizzare tutte le fatture. A questo punto si dovrà scegliere la fattura da pagare e selezionare PayPal tra i metodi di pagamento. TIM reindirizzerà ad una pagina PayPal dove inserire username e password.

Leggi anche:  Kena Mobile: le nuove offerte con 4G incluso partono da soli 6 euro al mese

A questo punto si potrà confermare in maniera semplice e veloce, oltre che sicura, il pagamento. Federico Zambelli Hosmer, General Manager per l’Italia di PayPal ha dichiarato: “da sempre il nostro obiettivo è quello di rendere più semplice la vita delle persone sotto tutti i punti di vista.”

Hosmer ha poi continuato aggiungendo: “in questo senso la collaborazione sottolinea come noi siamo pronti a sostenere in maniera concreta quel processo di semplificazione digitale di cui ormai gli italiani sentono sempre di più l’esigenza. Un percorso lungo e complesso, che però offre numerose opportunità per migliorare la qualità della vita di ognuno di noi”.