Mediaset Premium, utenti delusi: l'addio al calcio è clamoroso, arrivano nuovi prezzi

Dopo anni nel settore, abbiamo visto come Mediaset Premium sia stata in grado di creare un solco tra essa e le altre aziende. Ovviamente questo è avvenuto con tutti tranne che con Sky, azienda che in ogni modo è riuscita a stargli sempre sopra.

Dopo diversi anni, sembra che Mediaset abbia raggiunto il suo periodo di massimo splendore. A dargli lustro è stata certamente la Champions League che è andata in onda proprio sulle sue reti durante questi ultimi 3 anni. Ora però i diritti di questa grande competizione sono stati riassegnati e pare che non tutto volga a favore dell’azienda.

Mediaset ha perso la Champions League: ora si tenta di risalire dopo la caduta

Come ogni anno, i diritti TV vengono riassegnati ed in questo caso tale situazione è avvenuta dopo 3 anni. Infatti proprio 3 anni fa Mediaset si assicurò la trasmissione in esclusiva della UEFA Champions League per i prossimi 3 anni, ma il periodo ora è scaduto. Sky ha presentato un’offerta più alta e la competizione è finita proprio nelle sue mani.

Adesso gli utenti di Premium si stanno guardando intorno, dato che molti di essi sono appassionati di squadre che giocheranno questa competizione. Lo scopo è continuare a seguirla e siccome questo non sarà possibile con Premium, molti valutano il cambio. Per evitare che Mediaset Premium resti con pochi utenti, l’azienda sta pensando a nuovi abbonamenti.

Il primo di questi è stato appena rielaborato, e tutto per 14,90 euro al mese con cinema e servizi vari inclusi. Ci saranno dunque film e serie TV, ma ci saranno anche altre soluzioni a breve.