apple

I dirigenti Apple saliranno sul palco della WWDC (Worldwide Developers Conference) per annunciare le strategie software del prossimo anno. Nelle settimane passate molti esperti del settore hanno dichiarato che sarà anche l’evento dedicato al lancio dell’iPhone SE 2.

Finora, Apple è riuscita a non far trapelare troppe informazioni riguardo lo smartphone. In rete però, nelle ultime ore sono trapelate le immagini della protezione per lo schermo del device, posizionata accanto a quella dell’iPhone X.

Apple utilizza l’area del notch sull’iPhone X per ospitare la fotocamera anteriore ed il Face ID. Sembra che la società stia utilizzando lo stesso trucco per l’iPhone SE 2 per introdurre il sistema di sblocco facciale, abbandonando così il TouchID. Possiamo vedere chiaramente come lo spazio dedicato alla tacca sia molto più piccolo di quello dell’iPhone X, il che significa che il telefono avrà un fattore di forma più ristretto.

È molto difficile credere che Apple porterà la tecnologia Face ID sull’iPhone SE 2 senza nemmeno aumentare il prezzo del dispositivo. Inoltre, se Apple introdurrà il FaceID in uno smartphone da circa 350 dollari, le vendite dell’iPhone X potrebbero risentirne. Il famoso leakster, Geskin ha pubblicato le presunte informazioni relative all’iPhone SE 2.

 

Apple è pronta a stravolgere la linea degli iPhone che saranno annunciati nel 2018

 

È interessante notare che il rendering dello smartphone si avvicina molto alla configurazione dello screen protector. Il materiale pubblicitario indica come data il 15 giugno, il che significa che l’iPhone SE 2 potrebbe essere disponibile da quel giorno. Non è da escludere dunque, che il telefono venga lanciato durante l’evento WWDC di lunedì.

Per quanto riguarda le specifiche, l’iPhone SE 2 dovrebbe arrivare con un processore Apple A10 Fusion, 2 GB di RAM con capacità di archiviazione da 32 GB e 128 GB. La fotocamera sarà caratterizzata da un sensore posteriore da 12 megapixel, mentre frontalmente sarà da 5 megapixel. Il telefono dovrebbe supportare una batteria leggermente più grande da 1.700 mAh.