Mediaset Premium: addio al Calcio che conta, nuovi abbonamenti scontati in arrivo

La convenienza da molti anni a questa parte ha come principale marchio Mediaset Premium, piattaforma pay tv molto nota. In Italia infatti proprio tale azienda è riuscita a instaurare un dualismo molto acceso con la società leader in assoluto che è Sky.

La lotta è stata fin da sempre serrata, con l’azienda straniera che però riesce a primeggiare da anni grazie alla sua qualità. Un punto a favore di Premium è certamente la convenienza, visti i prezzi molto più bassi rispetto a Sky. Nell’ultimo periodo qualcosa però per l’azienda italiana sarebbe andato a guastarsi.

Mediaset dice addio alla Champions e all’Europa League ma lancia nuovi abbonamenti

Proprio così: Mediaset Premium ha dovuto dire ufficialmente addio alla Champions e anche all’Europa League, i due principali campionati europei di calcio. Nell’ultima campagna per l’assegnazione dei diritti tv, questi ultimi sono stati assegnati a Sky, autrice di un’offerta più allettante.

Leggi anche:  Mediaset Premium ottiene un grande risultato: utenti felici della sorpresa

La restante parte della Champions League di quest’anno è ancora visibile su Mediaset Premium, ma dal prossimo agosto la musica cambierà. Proprio per questo gli utenti Premium stanno pensando di cambiare azienda, visto che ci tengono a seguire la propria squadra del cuore in Europa.

Per limitare i danni, l’azienda ha ben pensato di proporre nuovi abbonamenti con prezzi davvero alla mano. Il primo parte da 9,90 euro ogni mese ed include tutto ciò che concerne il cinema e qualsiasi serie TV.

Il secondo abbonamento è completo a 19,90 euro ed include anche il calcio, con la Serie A e il campionato francese, oltre alla Champions ancora in corso. Inclusi saranno il servizio Premium Play e ovviamente la visione di tutti i contenuti in HD.