Intel è pronta ad acquisire Broadcom
Intel è pronta ad acquisire Broadcom

Da settimane si parla di una possibile acquisizione di Qualcomm da parte dell’azienda Broadcom. Se così fosse, Intel si è dichiarata pronta ad acquisire a sua volta Broadcom.

La notizia è stata riportata dal Wall Street Journal, Intel acquisirebbe Broadcom solo se questa riesce ad acquisire Qualcomm. Intel infatti, due anni fa è uscita dal mercato degli smartphone dopo un grande investimento che a quanto pare non ha dato i risultati sperati.

Intel pronta ad acquisire Broadcom se questa riesce ad acquistare Qualcomm

Dopo il fallimento di Intel, sembra che la compagnia ci voglia riprovare. Sicuramente spaventata dall’acquisizione di Qualcomm da parte di Broadcom ha dichiarato che sarebbe pronta ad acquisirle in pratica, tutte e due. Se la proposta di Intel dovesse per caso concludersi in modo positivo per l’azienda, vedremo nascere un nuovo colosso produttore di chip.

Sembrerebbe che Intel, non riuscendo a battere le aziende competitrici, voglia unirsi a loro. Come dice il detto “tieni i tuoi amici vicino ed i tuoi nemici ancora più vicini“. Ovviamente, non è l’unica strada percorribile dall’azienda, potrebbe anche procedere a delle acquisizioni minori per riuscire in qualche modo nel suo intento.

Intento di stabilire la sua competitività nel campo dei chip. Non ci resta per prima cosa di attendere il risultato dell’accordo tra Qualcomm e Broadcom. Successivamente potremo ritornare a parlare dell’acquisizione di Intel. Nel frattempo, per rimanere sempre aggiornati su tutte le news, potete scaricare la nostra applicazione TecnoAndroid.