Come vi abbiamo anticipato ieri, Vernee ha presentato al MWC 2018 di Barcellona il suo top gamma Vernee Apollo 2. Parliamo di un dispositivo caratterizzato da un SoC deca-core MediaTek Helio X30, con un design elegante e ispirato alle ultime tendenze del mercato.

Il dispositivo è dotato di uno schermo TDDI in 18: 9 realizzato da Sharp, con una diagonale da 5,99″ e rapporto schermo-corpo di oltre l’87%. Sulla parte anteriore, c’è un vetro 2.5D, mentre la back cover è stata realizzata tramite un processo di lavorazione definitivo dall’azienda a ”doppio taglio CNC lucido”, sabbiatura 3D e colorazione anodizzata.

Maneggiarlo è stato piuttosto piacevole, poichè regala una sensazione premium. Sul retro trova posto una doppia fotocamera da 16 + 13 megapixel, mentre sul frontale v’è un sensore da 8 megapixel. Abbiamo poi 6 GB di memoria RAM + 128 GB di storage,  ricarica rapida a doppio canale da 24W tramite porta Type-C e Android 8.1 Oreo.

Infine, a titolo meramente informativo, vi comunichiamo che l’azienda ha altresì presentato alla fiera di Barcellona Vernee V2 – smartphone rugged dalle eccellenti caratteristiche tecniche, con una batteria da 6200mah – e Vernee M7 – ennesimo prodotto ispirato ad iPhone X poichè caratterizzato da Notch nella cornice superiore, e dotato di caratteristiche tecniche non proprio esaltanti.

Di seguito la nostra anteprima dallo stand No 6K40: