facebookFacebook è molto vicino all’entrare ufficialmente nel mercato dei dispositivi intelligenti. Infatti, diverse fonti hanno indicato che il social network starebbe per lanciare due nuovi modelli che rispondono al nome di Aloha e Fiona, che includeranno anche un assistente personale in stile Siri.

Aloha e Fiona entreranno nel mercato competitivo dei dispositivi intelligenti

Pochi mesi fa, Facebook mostrava segni di voler inserire i propri dispositivi intelligenti su un mercato molto competitivo. Questi integrano assistenti personali, in grado di aiutarci in vari compiti quotidiani attraverso la sua intelligenza artificiale.

Mentre a quel tempo sapevamo solo che il laboratorio sperimentale Zuckerberg, Edificio 8, stava sviluppando due speaker intelligenti in grado di competere contro Amazon Echo e Google Home, è oggi ormai noto che i nomi delle sue creazioni saranno Aloha e Fiona e avranno caratteristiche diverse.

Entrambi i dispositivi intelligenti avranno schermi touch di grandi dimensioni

Aloha è il diffusore intelligente Facebook più grande. Si tratta di un touch screen da 15 pollici e integrerà il riconoscimento del volto da un ampio obiettivo grandangolare posto sul fronte del dispositivo. A questo si affianca il riconoscimento vocale e integrerà le applicazioni di Facebook e Messenger: un dispositivo perfetto per effettuare videochiamate. Inoltre, Aloha integrerà la musica, dato che Facebook ha recentemente firmato accordi di licenza con Sony e Universal Music.

D’altra parte, Fiona sarà la versione più piccola di Aloha, dal momento che avrà uno schermo da 13 pollici e sarà dotato anche di un assistente vocale simile ad Alexa di Amazon. L’assistente personale scelto per unirsi agli smart speaker di Facebook sarà Ml’assistente di Facebook con intelligenza artificiale che il gigante dei social network ha sviluppato per Messenger.

Facebook potrebbe essere un grande rivale per Amazon Echo Show

Attualmente, un gran numero di aziende tecnologiche hanno lanciato i propri altoparlanti intelligenti. Amazon è leader di mercato con la sua linea Echo e, in effetti, Aloha potrebbe essere un avversario acerrimo per il dispositivo più venduto di Amazon.

Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, ha sempre mostrato grande interesse per i dispositivi intelligenti e, infatti, ha creato il suo assistente personale: Jarvis, che gestisce un sistema di automazione completamente attrezzato nella sua casa.

Questi dispositivi potrebbero presto lasciare l’Edificio 8. Aloha e Fiona potrebbero fare capolino già quest’estate.