social networkL’analista italiano Vincenzo Cosenza ha presentato il suo nuovo studio all’inizio del 2018, aggiornando la mappa e aggiungendo anche nuovi paesi. Nello specifico, la ricerca si basa sul localizzare l’uso dei social network sul nostro pianeta.

Inutile dire che anche questo anno al primo posto c’è Facebook. Il social di Mark Zuckerberg recupera il terreno perso nel 2017 in ben 9 territori, nei confronti di social network nati in altri paesi come VK e OK, entrambi provenienti dai paesi sovietici e QZone in Cina.

Il podio, dopo Facebook

Al secondo posto, invece, la battaglia è sempre tra Instagram e Twitter, con questo ultimo in lenta crescita, ma che sottrae numerosi paesi al social delle immagini di casa Zuckerberg. In compenso, però, Instagram ha raggiunto il traguardo degli 800 milioni di utenti attivi mensilmente.

Questi risultati derivano dai dati statistici delle ricerche di Alexa che vedono, appunto, dominare i social network di Zuckerberg, con addirittura il 91% dei territori (152 su 167) del pianeta che usano Facebook, oltre ad aver dominato in Iran grazie a Instagram, a causa della censura da parte dello stato nei confronti degli altri social.

Leggi anche:  Twitter tra poco smetterà di funzionare su alcuni dispositivi

Oltre alle piattaforme nate in Russia e Cina, sta iniziando ad avere un peso notevole, in quanto ad utilizzo, anche il forum Reddit. Questo forum, sconosciuto ai più, è riuscito addirittura a posizionarsi al secondo posto in ben 7 paesi, tra cui Canada, Australia e in parecchi paesi del nord Europa.

Nel nostro paese, invece, i due social Facebook e Instagram dominano la scena con il secondo che risulta essere addirittura il più amato.

Per aumentare il numero di utilizzatori mensili, il team di Facebook ha introdotto un nuovo sistema contro le fake news che dovrebbe quindi avvertire gli utenti in caso di notizie poco attendibili.