Samsung Galaxy Note 8

Android 8.0 Oreo è stato annunciato lo scorso anno in estate e da allora in tantissime aziende hanno confermato i dispositivi che lo riceveranno come aggiornamento. Alcune di queste, come Sony, Nokia e OnePlus, hanno già iniziato a distribuire la versione ufficiale di Android 8.0 Oreo.

LEGGI ANCHE: Vodafone Special, ecco le due migliori offerte disponibili fino al 28 febbraio

Il più grande OEM di smartphone Android, Samsung, ha appena terminato un programma beta dedicato proprio Oreo per i suoi dispositivi top di gamma: Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus. Quest’ultimi, dunque, riceveranno sicuramente l’aggiornamento ma tutti gli altri? Il produttore coreano non ha fornito indicazioni.

È per questo che abbiamo deciso di riportarvi una lista, non confermata ma molto vicina alla realtà, che contiene tutti i dispositivi Samsung Galaxy che dovrebbero ricevere l’aggiornamento ad Android Oreo. La lista è stata pubblicata da XDA che è entrata in possesso di un file XLM di Samsung dedicato ad Android 8.0.

In questo file ci sono codici e specifiche di alcuni dispositivi a marchio Samsung, compresi anche tablet. Ecco pertanto quali sono questi dispositivi anche se non si tratta di informazioni ufficiali. Le aziende possono testare software su qualsiasi dispositivo ma solo in seguito a tutta una serie di considerazioni interne, decidere se rilasciarlo o meno.

Samsung Galaxy, ecco gli smartphone che dovrebbero ricevere Android Oreo

  • Galaxy A3 2017 (a3y17)
  • Galaxy A5 2017 (a5y17)
  • Galaxy A7 2017 (a7y17)
  • Galaxy A8 2016 SM-A810 (a8xe)
  • Galaxy A8 2018 (a8lte)
  • Galaxy A8 + 2018 (a8plte)
  • Galaxy J3 2017 (j3y17)
  • Galaxy J5 2017 (j5y17)
  • Galaxy J7 2017 (j7y17)
  • Galaxy J7 + (jadelte)
  • Galaxy J7 Duos 2017 (j7duo)
  • Galaxy J7 Max (j7max)
  • Galaxy J7 Neo (j7velte)
  • Galaxy J7 Prime (j7popelte)
  • Galaxy Note FE (gracer)
  • Galaxy Note 8 (great)
  • Galaxy S7 (hero)
  • Galaxy S7 Edge (hero2)
  • Galaxy S8 Active (cruiserlte)
  • Galaxy S8 (dream)
  • Galaxy S8 Plus (dream2)
Leggi anche:  Samsung Europa nomina Carlo Carollo Vice Presidente della divisione mobile europea

Siamo sicuri che in molti saranno rimasti delusi dell’assenza di Galaxy S6. Lo smartphone, anche se non è presente, è sicuramente in grado di eseguire l’ultima major release del robottino verse. E a dimostrarlo ci sono anche le tantissime custom ROM disponibili in rete. Tuttavia, Samsung sembra non voler investire su un dispositivo vecchio di oltre due anni.

Samsung Galaxy, ecco i tablet che dovrebbero ricevere Android Oreo

  • Galaxy Tab A 8.0 SM-T355 (gt58lte)
  • Galaxy Tab A 8.0 SM-T380 / T385 2017 (gta2s)
  • Galaxy Tab A 10.1 SM-T580 (gtaxl)
  • Galaxy Tab Active 2 (gtactive2)
  • Galaxy Tab E 8.0 (gtesvelte)
  • Galaxy Tab S3 SM-T825 (gts3)

Il primo tablet ci fa storcere il naso visto che è stato presentato nel 2015 con Android Lollipop. Siamo dubbiosi sul fatto che riceverà effettivamente l’aggiornamento, ma Samsung potrebbe sorprenderci.

Infine, i terminali che potete leggere di seguito non erano presenti nel file XLM ma considerate le loro presentazioni, la disponibilità sul mercato e le stesse caratteristiche tecniche, crediamo che possano ricevere lo stesso Android 8.0 Oreo. Si tratta di Galaxy C7 Pro, C9 Pro, J5 Pro, J7 Pro e Galaxy S7 Active.