Con iOS 11.3 avrete la cartella clinica sul vostro iPhone
Con iOS 11.3 avrete la cartella clinica sul vostro iPhone

L’aggiornamento da 2.5 GB di Apple, il nuovo iOS 11.3 arriverà nella primavera 2018. Molti utenti, iscritti al programma di testing Apple, stanno già testando la Beta 1 e hanno parlato di moltissime novità.

Oltre alla novità dell’icona che migliorerà la nostra privacy e ci proteggerà da tentativi di phishing e la nuova funzionalità di iMessage, Apple permetterà agli utenti di avere sul proprio iPhone la cartella clinica.

Apple, con iOS 11.3 potrete avere la vostra cartella clinica su iPhone

L’azienda di Cupertino ha deciso di puntare anche sulla salute con il prossimo aggiornamento iOS 11.3. L’ultima funzione, che è ora in fase di test negli Stati Uniti, permetterà agli utenti di scaricare sull’iPhone la propria cartella clinica con tutti i dati sanitari che li riguardano. Partendo dai risultati degli esami del sangue fino ad arrivare ai vaccini fatti in modo che possano essere mostrati velocemente a dottori e familiari.

Leggi anche:  Apple chiude i rapporti con Qualcomm per affidarsi esclusivamente ad Intel

La nuova funzione verrà introdotta nell’applicazione “salute”. Il New York Times ha già dichiarato che una dozzina di istituti americani si sono già fatti avanti per poter aderire all’iniziativa. Apple dichiara che tutti i dati fortemente personali che riguardano le condizioni di salute saranno criptati e localmente archiviati sugli smartphone in modo che nessun dato possa essere accessibile alla compagnia.

Non sappiamo se questa iniziativa possa arrivare anche in Italia entro la fine dell’anno. Sicuramente sarebbe molto comodo avere tutte le informazioni sanitarie a portata di click per ogni evenienza.