Google Pixel 2 Pixel 2 XL
Google ha presentato ufficialmente i nuovi Pixel 2 e Pixel 2 XL

A poche ore dalla presentazione ufficiale della nuova famiglia di Pixel 2 realizzati da Google, ecco arrivare una prima analisi dei prezzi di questi smartphone. Si tratta di prodotti che hanno sollevato l’attenzione dell’intero settore in quanto è la risposta diretta alla lineup di iPhone rilasciata da Apple solo qualche settimana addietro.

Per questo motivo, la società di analisi Prisync, ha effettuato uno studio sul prezzo di vendita della versione base di Pixel 2. Sono stati comparati tutti i prezzi a cui verrà venduto lo smartphone nei vari mercati in cui sarà disponibile al lancio. Si fa riferimento ai prezzi ufficiali del terminale sul Play Store di Google negli Stati Uniti, in Inghilterra, Australia, Canada, Germania e India. In questo modo è possibile capire in quali stati è più vantaggioso acqusitare il terminale e in quali meno.

Ecco i prezzi di vendita ufficiali di Google Pixel 2

Come si evince dal grafico, il prezzo negli Stati Uniti è di 69 dollari. I primi sei paesi in cui verrà commercializzato il Pixel 2 hanno un prezzo variabile tra 720 dollari e 939 dollari in Germania.

Ricordiamo che il Googlefonino è caratterizzato da un display da 5 pollici con risoluzione FullHD e rapporto di visione da 16:9. Dal punto di vista hardware troviamo un System on a Chip Qualcomm Snapdragon 835 accompagnato dalla GPU Adreno 540. La memoria RAM LPDDR4x è mentre la memoria interna può essere da 64 e 128GB. Il comparto fotografico è composto da una fotocamera posteriore da 12.2 megapixel mentre la fotocamera frontale è da 8 megapixel.