Ora che il Note 8 è stato annunciato, Samsung può continuare a rilasciare nuovi smartphone con doppia fotocamera posteriore . Il Galaxy J7 + è stato rilasciato ufficialmente, nelle ultime ore, in Thailandia. Il device può disporre di un doppio sensore posto sul retro con lenti da 13MP + 5MP, confermando quanto annunciato sul nostro sito qualche giorno fa.

Samsung continua ad investire nella fascia media del mercato

 

Il Galaxy J7 + presenta caratteristiche molto interessanti, è dotato di un display Full HD Super AMOLED da 5,5 pollici, con scocca racchiusa in un corpo in alluminio. Samsung, negli ultimi giorni ha lanciato sul mercato altri due smartphone dotati di doppio sensore fotografico ed alimentati dal processore proprietario Exynos 7870, in questo caso, invece, ha optato per il Mediatek Helio P20 con frequenza a 2,4 GHz. Inoltre, il J7 + è dotato di 4 GB di RAM e 32GB di memoria interna, espandibile tramite MicroSD fino a 256GB.

Tornando alla fotocamera, il sensore da 13MP offre un’obiettivo con apertura f / 1.7, mentre l’unità da 5MP è accoppiata ad un obiettivo f / 1.9. La seconda fotocamera cattura la profondità per fornire una capacità di messa a fuoco post-shot ed effetti bokeh. Sulla parte anteriore, troviamo una camera da 16MP con apertura f / 1.9. Una modifica notevole rispetto al J7 Pro ed al J7 (2017), è possibile notarla nella capacità della batteria, la scheda tecnica del J7 + conferma un’unità da 3000mAh, mentre gli altri due vantano una 3.600mAh.

Nella parte anteriore, sotto al display, troviamo il pulsante fisico per lo sblocco tramite impronta digitale. E’ presente, inoltre, Bixby Home. Le pre-vendite dello smartphone sono partite, al momento, solo in Thailandia ad un prezzo di 390 dollari e dureranno fino al 17 Settembre, dopo di che sarà ufficialmente disponibile sul mercato. Al momento non abbiamo informazioni sulla data di commercializzazione in Europa ma potrebbe arrivare, molto probabilmente, entro la fine del 2017.