Canone RAI e bollo auto da cancellare subito, gli italiani sperano nella modifica 2023

Le tasse non fanno altro che irrigidire la situazione tra gli italiani, i quali in un periodo di crisi cercano di risparmiare quanto più possibile. Ovviamente ci sono delle imposte che vanno pagate per evitare diverse tipologie di sanzioni.

Le persone che si ritrovano in Italia a dover pagare le tasse, non sanno che qualcuna di queste potrebbe essere evitata. Stiamo ovviamente parlando dei tanto odiati canone Rai e bollo auto, due tasse che hanno caratterizzato tanto il malcontento degli italiani. Secondo quanto riportato, anche sul sito ufficiale degli enti preposti, queste due imposte potrebbero essere evitate ma solo beneficiando di alcuni requisiti fondamentali. 

Il bollo auto e il canone Rai possono essere non pagati ma solo in determinate situazioni, ecco quali sono

Per quanto concerne ad esempio il canone Rai che è una tassa come tutti ben sanno di tipo nazionale, ci sono svariati modi per non pagare. Chiaramente si intende sempre in maniera legale. Il primo metodo per non pagare il canone Rai è sicuramente quello di essere al di sopra della soglia dei 75 anni. Dai 75 anni in poi quindi gli utenti potranno essere esenti da tale tipologia di tassa. Inoltre anche coloro che non hanno una TV in casa, potranno chiaramente evitare di pagare il canone. Stesso discorso per le famiglie che presentano una fascia di reddito al di sotto della soglia minima.

Cambiano le cose quando invece si parla del bollo auto, la cosiddetta tassa di possesso che bisogna corrispondere quando si possiede un veicolo. In questo caso è tutto diverso dal momento che si tratta di un’imposta di carattere regionale, per cui regolamentata in maniera diversa dalle varie regioni italiane. Tutti i residenti nella regione Lombardia ad esempio possono avere una grande opportunità acquistando un’auto elettrica. In quel caso infatti non bisognerà pagare il bollo auto per i prossimi cinque anni, dal momento che è prevista l’esenzione per i veicoli ecologici.

Articolo precedenteTIM, ultimi giorni per attivare queste offerte
Articolo successivoApple AirTag, gli item tracker di Apple hanno salvato un cane da un allagamento
Felice Galluccio
Appassionato di tecnologia ed elettronica in generale così come dello sport. Scrivere mi migliora la giornata, questo è il lavoro che amo! Never stop learning!