Nintendo, Switch, Motorcycle Mechanic Simualtor, Demolish & Build Classic

Nelle prossime ore, due titoli arriveranno su Nintendo Switch ampliano l’offerta videoludica della console. Si tratta di Motorcycle Mechanic Simulator 2021 e Demolish & Build Classic che faranno il proprio debutto digitale rispettivamente il 20 e il 21 gennaio.

Con Motorcycle Mechanic Simulator 2021, sviluppato da Play2Chill, i giocatori potranno impersonare un meccanico specializzato in motociclette. Partendo da un piccolo garage, bisognerà imparare il mestiere e diventare il punto di riferimento in città. Trattandosi di un titolo simulativo, il realismo e l’attenzione al dettaglio sono centrali.

Il gameplay mette a disposizione dei giocatori una serie di attività varie sempre relativo al mondo dei motori. Effettuando riparazioni di ogni genere, sarà possibile progredire nella storia ed arrivare a mettere le mani su moto sempre più complesse e costose.

 

I giocatori Nintendo Switch potranno divertirsi a lungo con l’arrivo sulla console delle versioni digitali di Motorcycle Mechanic Simulator 2021 e Demolish & Build Classic

Passando a Demolish & Build Classic, il titolo è sviluppato da Noble Muffins basandosi su Demolish & Build 2017. I giocatori prenderanno le redini di un’azienda di demolizioni e costruzioni e dovranno portare avanti le varie sfide.

Il gameplay varia a seconda che ci si trovi nella fase di costruzione o demolizione, rendendo ogni sfida unica ed avvincente. Per raggiungere il proprio obiettivo, i giocatori potranno sfruttare un arsenale piuttosto vario di strumenti, attrezzature e macchinari. Procedendo con la storia sarà possibile sbloccare aggiornamenti per rendere sempre più veloce il lavoro.

Non mancheranno gru e bulldozer che garantiranno ore di divertimento a tutti gli utenti. L’obiettivo finale sarà quello di diventare l’impresa più importante della città e dare vita ad un impero multifunzionale.

Articolo precedenteAutomobili Lamborghini si conferma un’azienda estremamente attenta alla gender equality
Articolo successivoNetflix, Reed Hastings si dimette dal ruolo di CEO, al suo posto Greg Peters
Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger