HUAWEI FreeBuds 5i sono degli auricolari TWS con audio ad alta risoluzione e tre modalità ANC e sono appena stati presentati dall’azienda cinese. Hanno un ben design, sono comode da indossare e hanno una buona durata della batteria.

Design e materiali:

HUAWEI FreeBuds 5i seppur non abbiano un design originale, catturano lo stesso l’attenzione grazie a materiali e colorazioni di buon gusto. La custodia di ricarica è elegante e minimalista, simile a un ciottolo levigato è disponibile in un caratteristico Isle Blue, nel classico Nebula Black e in Ceramic White. La texture smerigliata la rende piacevole al tatto e bella da guardare. Tutto sembra costruito sapientemente e i materiali utilizzati sono di qualità.

Gli auricolari hanno un design leggero che consente un buon comfort una volta indossati. Un singolo auricolare pesa 4,9 grammi ed è più corto del modello precedente di 7 mm. In lunghezza invece misurano 29 mm, da usare mentre camminate o siete seduti sono molto comodi.

Inoltre HUAWEI FreeBuds 5i hanno una impermeabilità IP54, quindi una piccola sicurezza contro polvere e schizzi.

Specifiche tecniche:

HUAWEI FreeBuds 5i sono dotati di un driver dinamico da 10 mm, diaframma composito polimerico personalizzato e codec audio LDAC HD. Questi auricolari sono certificati Hi-Res3 e offrono un’ampia gamma di frequenze e un suono ad alta risoluzione end-to-end per sorgenti audio HD. Non è facile trovare degli auricolari TWS a questo prezzo che abbiano una certificazione Hi-Res e offrano un audio end-to-end così buono.

L’audio ad alta risoluzione viene trasmesso dallo smartphone agli auricolari tramite Bluetooth e quindi decodificato con LDAC. In questo modo, l’audio ad alta risoluzione può essere fornito agli utenti senza alcuna perdita di qualità.

HUAWEI FreeBuds 5i adottano un doppio algoritmo EQ adattivo, in cui il microfono nell’orecchio monitora il suono restituito dal condotto uditivo in modo intelligente e compensa gli effetti audio a banda intera, per garantire una qualità audio costantemente buona.

HUAWEI FreeBuds 5i offrono funzionalità multiple di regolazione dell’equalizzazione, che consentono agli utenti di regolare l’effetto audio fra tre modalità: Predefinito, Bassi più intensi e Acuti più intensi. Possiamo dire che queste sono le impostazioni essenziali che ci aspetterebbe di trovare su un prodotto del genere.

Inoltre, HUAWEI FreeBuds 5i sono dotati di un algoritmo di ottimizzazione dell’udito basato sul rilevamento dell’usura, che può identificare lo stato di utilizzo degli utenti in base a varie informazioni di rilevamento e abbinare i parametri degli effetti sonori appropriati, ottenendo così un’esperienza di ascolto personalizzata.

HUAWEI FreeBuds 5i possono connettersi a due dispositivi che eseguono sistemi diversi e passare automaticamente da uno all’altro senza perdere, offrendo agli utenti un’esperienza di connessione audio fluida. Se i due dispositivi collegati sono entrambi smartphone, è possibile effettuare una chiamata tramite gli auricolari su entrambi i telefoni.

Peccato manchi il sensore di prossimità, che blocca automaticamente la riproduzione di un video o della musica, quando leviamo gli auricolari.

Come suonano:

Il driver dinamico da 10 mm insieme al diaframma composito polimerico personalizzato, offrono una potente gamma dinamica e ampiezza per fornire note basse impetuose, voci umane sonore e suoni chiari ad alta frequenza, rendendolo una scelta eccellente per la riproduzione di musica pop.

La buona gamma di risposta dinamica e la capacità di risposta in frequenza garantiscono un’esperienza audio coerente e realistica. Ovviamente l’esperienza di ascolto varia a seconda della struttura del condotto uditivo di ciascun individuo e di come indossa gli auricolari.

In generale abbiamo apprezzato molto come suonano questi auricolari, sia per la riproduzione di video, che per ascoltare musica o avviare delle chiamate, si sono sempre comportati egregiamente.

Cancellazione del rumore (ANC):

HUAWEI FreeBuds 5i adotta un design tradizionale in-ear per bloccare efficacemente il rumore ad alta frequenza passivamente. Oltre a ciò, è dotato di tecnologia ibrida di cancellazione del rumore ed è dotato di due microfoni posizionati all’interno e all’esterno dell’orecchio quando indossati, per generare una buona cancellazione del rumore.

Quando utilizzate HUAWEI FreeBuds 5i, potete scegliere tra tre modalità di cancellazione del rumore: Ultra, Generale e Comodo, per adattare l’intensità dell’ANC in base all’ambiente in cui vi trovate.

Quando dovete stare attenti a ciò che vi circonda o a potenziali conversazioni, toccate e tenete premuti gli auricolari per passare alla modalità Awareness. In questo modo, tutti i rumori circostanti verranno amplificati al contrario dell’ ANC.

App e software:

Per controllare i nuovi HUAWEI FreeBuds 5i, è necessario scaricare l’App AI Life, dall’AppGallery di HUAWEI, oppure scannerizzando il QR-Code che trovate dietro la confezione.

L’associazione degli auricolari al vostro smartphone è molto semplice. Dovete prima di tutto disattivare il Bluetooth, poi tenete il tasto presente sulla custodia di ricarica premuto per 10 secondi e quando la luce LED ritornerà bianca lampeggiante sarete pronti per l’associazione.

L’App AI Life è molto intuitiva e facile di navigazione. Da qui potete monitorare lo stato di carica dei vostri auricolari e settare le varie impostazioni di cui vi abbiamo parlato all’interno di questa recensione.

Batteria e autonomia:

Grazie al basso consumo energetico e all’ampia capacità della batteria, HUAWEI FreeBuds 5i possono rimanere cariche per circa 28 ore con una custodia completamente carica e consentire una riproduzione continua per circa 7 ore con una singola carica.

 

Supportano, inoltre, la funzione di ricarica veloce che garantisce circa 4 ore di riproduzione audio continua con una carica di soli 15 minuti.

Conclusioni e prezzo:

Gli auricolari HUAWEI FreeBuds 5i sono disponibili con custodia protettiva in regalo al prezzo di 99,90 €. Inoltre, sarà possibile ottenere un ulteriore sconto di 20 € inserendo il codice AAFREEBUDS20 in fase di check-out. Un prezzo leggermente più basso di molti suoi concorrenti e questo ci ha fatto molto piacere visto il periodo storico che stiamo vivendo, dove tutto è sempre più costoso.

HUAWEI FreeBuds 5i hanno un bel design, suonano molto bene e hanno una buona autonomia. Confortevoli da portare ovunque voi andiate, sono un prodotto molto interessante a questo prezzo. Peccato solo per la mancanza del sensore di prossimità.

HUAWEI FreeBuds 5i

99,90 €
8.3

Estetica e Design

9.0/10

Audio

8.5/10

ANC

7.5/10

Autonomia

8.0/10

Prezzo

8.5/10

Pro

  • Buon prezzo
  • Buona autonomia

Contro

  • Niente sensore di prossimità
Articolo precedenteSamsung Galaxy S23, svelate nuove caratteristiche tecniche della famiglia
Articolo successivoGoogle Pixel Fold, il lancio non avverrà nel mese di maggio
Stefano Germinal
3D artist e videomaker grande amante del cinema e della tecnologia. Predilige i film fantasy, sci-fi, horror e d'animazione. Ha un cuore nerd, mai togliergli i suoi anime e le serate in fumetteria il mercoledì sera.