Intel, Core i9, Core i9-13980HX, CPU

La nuovissima CPU Intel Core i9-13980HX Raptor Lake-HX non è ancora stata annunciata ufficialmente da parte del produttore ma inizia a far parlare prepotentemente di se. Si tratta di una soluzione hardware pensata per i laptop di fascia premium che si collocheranno direttamente al vertice della categoria.

Sin dai primi avvistamenti, la CPU ha registrato dei valori impressionati su tutte le piattaforme di benchmark su cui è apparsa. Questi valori hanno fatto si che la soluzione diventasse sia la CPU Intel più potente di sempre ma anche la CPU più potente in assoluto.

Dal punto di vista tecnico, la Intel Core i9-13980HX Raptor Lake-HX è realizzata con 8 P-Core basati sui Raptor Cove e 16 E-Core basati sull’architettura Gracemont. In totale si contano 24 core e 32 threads che restituiscono una configurazione simile alla soluzione desktop Core i9-13900K.

 

La CPU Intel Core i9-13980HX Raptor Lake-HX sarà la più potente mai realizzata dal chipmaker ma anche la più potente in assoluto

La CPU per i portatili può vantare anche gli stessi 36 MB of L3 cache e una frequenza turbo massima di 5.6 GHz, con 600 MHz operativi in più rispetto a Core i9-12950HX/Core i9-12900HX.

Il debutto ufficiale della Intel Core i9-13980HX Raptor Lake-HX è attesa al CES 2023 che si terrà dal 5 all’8 gennaio prossimi. Una delle prime macchine che potranno vantare questa CPU di fascia altissima sarà realizzata da MSI e si tratta nello specifico del laptop Raider GE78HX.

La CPU arriverà a toccare i 5.56 GHz di frequenza operativa, quindi quasi al massimo della potenza disponibile. Inoltre, il sistema potrà sfruttare 32 GB di memoria RAM DDR5 memory. Il laptop ha ottenuto su Geekbench un punteggio di 2.097 punti in modalità single-core e 22.062 punti in quello multi-core. Sono attese anche soluzioni con la medesima CPU da parte di ASUS e ACER quindi non resta che attendere maggiori dettagli.

Articolo precedenteLenovo Tab M9 sarà presente al CES 2023
Articolo successivoOnePlus Buds Pro 2 arriveranno in svariate colorazioni
Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger