Samsung, Galaxy S23 Ultra, Galaxy S23, Galaxy S23 Plus

Il prossimo 1 febbraio 2023 è il giorno previsto per il debutto della famiglia Galaxy S23. Samsung terrà un evento Galaxy Unpacked durante il quale verranno presentati i nuovi ed attesissimi flagship.

Questa volta, i nuovi top di gamma di Samsung si preannunciano estremamente interessanti stando a quanto emerso fino ad ora. I leaker hanno cercato di svelare quante più informazioni possibili ed è ormai certo che tutti e tre i Galaxy S23 potranno contare sul SoC Snapdragon 8 Gen 2.

Come emerso sulle piattaforme di benchmark, Samsung potrebbe utilizzare una versione custom del chipset Qualcomm. In questo modo è possibile ottenere prestazioni più alte e quindi una maggiore reattività del sistema e dello smartphone in generale.

 

I Samsung Galaxy S23 si preannunciano molto più potente della precedente generazione grazie al SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2

Entrando maggiormente nello specifico, le differenze tra i Galaxy S22 e i futuri Galaxy S23 saranno piuttosto nette. Le indiscrezioni indicano un incremento delle performance da un modello all’altro per le varie componenti pari a:

  • CPU: +36%
  • GPU: +48%
  • NPU: +60%

A confermare questi numeri ci ha pensato l’utente Twitter Ahmed Qwaider con un ulteriore appunto fatto dal noto Ice Universe. I due leaker sembrano confermare la bontà dello Snapdragon 8 Gen 2 con un notevole incremento di potenza rispetto alla generazione precedente.

A garantire questi risultati, oltre al chipset, è l’ottimizzazione di Samsung relativa al software oltre che al sistema di gestione della dissipazione del calore. Inoltre, emerge chiaramente che il chipset in questione è prodotto da TSMC, il primo produttore di semiconduttori al mondo.

Al momento tutte queste cifre e questi dati sono da considerare come indiscrezioni. Il produttore coreano non ha confermato alcun dettaglio dei Galaxy S23 e bisognerà attendere il primo febbraio 2023 per scoprire i segreti dei nuovi flagship.

Articolo precedenteSamsung pensa al futuro, svelato un dettaglio del prossimo Galaxy S24 Ultra
Articolo successivoOggetti preziosi, alcuni dei tuoi vecchi ricordi potrebbero valere una fortuna
Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger