NVIDIA GeForce RTX 3090 TI è la migliore scheda video presente sul mercato nel 2022. Le sue caratteristiche la rendono davvero unica e adatta soprattutto per chi ama fare editing video o lavorare con applicativi che richiedono un grande utilizzo di risorse.

NVIDIA GeForce RTX 3090 TI sarà l’ultimo prodotto di fascia alta prodotto dalla società con GPU Ampere a 8nm. Successivamente arriveranno sul mercate le nuove GeForce RTX 40 con su architettura Ada Lovelace.

Design

A primo impatti si nota immediatamente il nuovo connettore di alimentazione PCI-E 5.0 12+4pin che consente alla stessa di implementare il nuovo standard PCI-E 5.0 che verrà integrato con tutta probabilità sulle nuove GeForce RTX 4000. Fornito nella confezione anche un adattatore per i vecchi alimentatori.

Nella parte frontale oltre al connettore notiamo in bella vista la scritta GEFORCE RTX in bella vista ed illuminata con un led di colore bianco. Sempre nella parte frontale balza subito all’occhio una griglia di dissipazione del calore che serve a diminuire il calore della stessa scheda video. Nella parte superiore troviamo una ventola con un’altra scritta RTX 3090 TI che in questo caso non risulta illumintata. Nella parte bassa non manca un’altra ventola con un’ulteriore griglia di dissipazione del calore. Nel retro sono presenti una porta HDMI 2.1 e tre porte DisplayPort 1.4a.

Galleria Fotografica

 

Cos’è il PCI-E 5.0

Degna di una nota a parte è proprio il nuovo standard PCI-E 5.0 che rivoluzionerà il modo di fornire alimentazione alle periferiche che richiedono più energia. Proprio in questi giorni sono stati presentati i nuovi alimentatori ASUS ROG Thor, i quali, sono già compatibili con il connettore di alimentazione PCIe 5.0 che integra 12 conduttori su un solo cavo. 

PCIe 5.0 è in grado di fornire energia sufficiente alla NVIDIA GeForce RTX 3090 TI grazie al nuovo connettore a 16 pin. Ogni pin nel blocco principale supporta fino a 9,2 A, il che permette di avere fino a 55,2 A sull’intero connettore, con un carico di potenza massimo di ben 662,4 W. Considerando che la GPU Nvidia GeForce RTX 3090 consuma al massimo 350 W lo stesso connettore risulta più che sufficiente a far funzionare al massimo la scheda video.

Caratteristiche tecniche

NVIDIA definisce la GeForce RTX 3090 come una “big ferocious GPU“. Principalmente è una scheda video adatta più a lavori professionali che al gaming “puro”, infatti, è in grado di supportare applicazioni 3D e nei nostri test si è dimostrata davvero affidabile soprattutto durante i montaggi video.

La GeForce RTX 3090 sfrutta la GPU NVIDIA Ampere GA102 (84 Streaming Multiprocessor con un totale di ben 10.752 Cuda Core). All’interno troviamo una GDDR6X da 21Gbit/s con un BUS a 384 bit. La GeForce RTX 3090 Ti ha 24GB di memoria GDDR6X e la GPU è in grado di gestire 40 teraflop shader, 78 teraflop RT e 320 tensor (AI) teraflop. La VRAM è organizzata in 12 chip da 2GB in modo da ridurre la produzione di calore e dissipare meglio lo stesso.

Come si vede dalla tabella in alto le differenze con la GeForce RTX 3090 sono davvero molteplici ma balza subito all'occhio il boost clock 1.860 MHz che porta il TPD della scheda a ben 450W.

Configurazione del PC da dove abbiamo effettuato il test

Abbiamo effettuato i nostri test su un PC con processore AMD Ryzen 9 5950X a 3975 MHz montato su una MSI X470 Gaming Plus Max e 32GB di memoria RAM (Corsair Vengeance LPX CMK16GX4M2B3200C16). Per garantire dei test affidabili abbiamo usato un hard disk Samsung 980 PRO da 1TB. L'alimentazione è stata affidata ad un Corsair RM850 appunto da 850W.

Temperature e ventole

NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti Founders Edition si è comportata sempre molto bene durante i nostri test mantenendo una temperatura costante anche durante gli utilizzi più estremi. Peccato per le ventole che una volta avviate a massimi giri tendono a creare un rumore davvero assordante anche con un buon case. Logicamente la scheda se non sfruttata al massimo mantiene le ventole a bassi regimi o addirittura le blocca.

Ecco il grafico relativo al rumore comparato con le altre schede video a massima potenza. Come potete notare risulta una delle schede video più rumorose presenti sul mercato anche se il tutto è giustificato dall'enorme potenza della stessa. Il tutto viene gestito dauna modalità semipassiva che attiva le ventole solo entro un determinato range di temperature, gestendo automaticamente i vari carichi di lavoro.

Misurazione termica a riposo e sotto stress

Test Assassin's Creed Valhalla [NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti Founders Edition]

Assassin's Creed Valhalla

Assassin's Creed: Valhalla è un videogioco sviluppato da Ubisoft Montreal e pubblicato da Ubisoft. È il dodicesimo capitolo della saga principale di Assassin's Creed, sequel di Assassin's Creed: Odyssey (2018). La pubblicazione del gioco è avvenuta il 10 novembre 2020 su Microsoft Windows, PlayStation 4, Xbox One, Xbox Series X/S e come cloud gaming su Google Stadia e Amazon Luna. È disponibile per PlayStation 5 dal 12 novembre 2020, come titolo di lancio della console.

Il/la protagonista è Eivor Varinsdottir, guerriero/a norreno che prese parte alle invasioni dell'Inghilterra nel IX secolo, quando il Paese era diviso in più regni (Northumbria, Mercia, Anglia orientale e Wessex). Quest'ultimo, governato dall'allora monarca Alfredo il Grande, dovette combattere a lungo contro la Grande armata danese, una coalizione di guerrieri norreni. Durante l'avventura, Eivor entrerà in contatto con gli Occulti e si unirà alla lotta contro l'Ordine degli Antichi. La storia ha inizio in Norvegia, ma in una fase successiva il protagonista si sposterà in Inghilterra e, tra le città esplorabili, rientrano Winchester, Londra e York. Come in Origins e in Odyssey, è presente una storia che segue le gesta di Layla Hassan nel presente, suddivise in vere e proprie sequenze di gioco. Valhalla contiene alcuni elementi narrativi riguardo all'origine degli Isu, una civiltà avanzata che precede l'umanità. [Fonte Wikipedia]

Assassin's Creed Valhalla

Test Battlefield V [NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti Founders Edition]

Battlefield V

Battlefield V è uno sparatutto in prima persona, sviluppato da Digital Illusions Creative Entertainment (DICE) e pubblicato da Electronic Arts. È il sedicesimo capitolo della serie Battlefield. Il gioco è uscito per Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One il 20 novembre 2018.Il gioco continuerà il filone storico del suo precursore Battlefield 1, concentrandosi e basandosi sulle ambientazioni e vicende della seconda guerra mondiale. Il 23 aprile 2020 è stato dichiarato che DICE, dopo un aggiornamento di giugno, non aggiungerà più contenuti a Battlefield V, ma continuerà solo a fornire aggiornamenti minori. [Fonte Wikipedia]

Battlefield V

Test Resident Evil Village [NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti Founders Edition]

Resident Evil Village

Resident Evil Village (reso graficamente VII.I.AGE RESIDENT EVIL), conosciuto in Giappone con il titolo di Biohazard Village, è un videogioco survival horror sviluppato e pubblicato dalla software house giapponese Capcom per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X/S, Xbox One, Microsoft Windows e Google Stadia il 7 maggio 2021.

Village è il decimo capitolo della serie principale Resident Evil, ed è il sequel diretto di Resident Evil 7: Biohazard, pubblicato nel 2017.

Il gioco segue le vicende di Ethan Winters che, dopo un incontro fatale con Chris Redfield, si ritrova in un villaggio invaso da creature mutanti nel tentativo di trovare sua figlia rapita. Sebbene Village mantenga i principali elementi survival horror della serie, il gioco sembra essere più orientato all'azione rispetto al suo predecessore. [Fonte Wikipedia]

Resident Evil Village

Test Forza Horizon 5 [NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti Founders Edition]

Forza Horizon 5

Forza Horizon 5 è un videogioco open world di guida, sviluppato da Playground Games e pubblicato il 9 novembre 2021 da Xbox Game Studios in esclusiva per Xbox One, Xbox Series X/S e Windows da Playground Games utilizzando il motore grafico ForzaTech dei Turn 10 Studios.

Annunciato all'E3 2021 durante la conferenza Xbox + Bethesda, rappresenta il quindicesimo capitolo nella serie Forza e il quinto della serie spin-off Horizon. Il videogioco è ambientato in Messico e introduce varie novità, tra cui una componente online migliorata rispetto al capitolo precedente e nuovi effetti meteorologici. [Fonte Wikipedia]

Forza Horizon 5

Test DX11: 3DMark FireStrike (Ultra) [NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti Founders Edition]

3090ti

GPGPU: IndigoBench 4.0 [NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti Founders Edition]

Indigo v4.0.64 SuperCar

Score in MSamples/s (higher is faster)

GPGPU: IndigoBench 4.0

GPGPU: -  Blender 2.82 [NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti Founders Edition]

Blender v2.82 Classroom

Radeon (OpenCL) vs GeForce (CUDA)

 

Vray NEXT [NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti Founders Edition]

VRAY Next build 4.10.07

Score in mpaths

Overclocking NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti Founders Edition

Abbiamo effettuato anche l'Overclocking della NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti Founders Edition grazie al software AfterBurner applicando i seguenti parametri:

  • Core Voltage +50
  • Power Limiter: 114%
  • Clock +45 MHz Dynamic GPU clock ~2000 MHz
  • Mem clock +250 (=2.0 GHz effective)
  • FAN RPM default

I risultati del test sono un incremento del circa il 5% durante l'esecuzione dei giochi. Niente di significativo ma la scheda video è rimasta molto stabile senza crearci nessun tipo di problema ne prestazionale ne di temperature.

Conclusioni

NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti Founders Edition è la scheda video più potente e più riuscita del 2022. Le sue caratteristiche la rendono la vera regina del mercato grazie anche all'architettura GPU Ampere. Le note negative sono sicuramente il consumo visto anche il momento storico che stiamo vivendo e per farla funzionare è consigliabile utilizzare un'alimentatore da almeno 850W.

Il prezzo si assesta attualmente su Amazon a 1600 € anche se nei prossimi mesi la vedremo scendere ulteriormente grazie anche alla richiesta che diminuirà visto il merge dell'Ethereum che non richiederà più schede video per produrre la criptovaluta.

Mi state chiedendo se conviene acquistarla? A mio avviso si soprattutto se siete dei professionisti e lavorate con l'editing video o con il 3D.

Dario DOrazi
CEO di TecnoAndroid.it sono stato sempre appassionato di tecnologia. Appassionato di smartphone, tablet, PC e Droni sono sempre alla ricerca del device perfetto... Chissà se lo troverò mai... :)