AppleIl mese di settembre è ormai alle porte e con esso il debutto dei nuovi dispositivi Apple. L’evento di lancio si terrà il sette settembre e sarà dedicato soprattutto ai nuovi iPhone 14 ma non saranno esclusi gli attesissimi Apple Watch Series 8 e Apple Watch SE. Accanto ad essi dovrebbe fare la sua comparsa l’inedito Apple Watch Series 8 Pro ma le voci sulla sua presenza all’evento di settembre sono ancora parecchio contraddittorie.

Le probabilità che Apple proceda con la presentazione del suo nuovo smartwatch in questa occasione non sono scarse. A breve, quindi, potremmo avere modo di confermare o smentire quanto fino ad ora emerso sulle caratteristiche dell’orologio dedicato agli sportivi.

Apple Watch Series 8 Pro: ecco come sarà il nuovo smartwatch!

 

Apple Watch Pro sarà uno smartwatch dedicato principalmente agli sportivi. La sua struttura particolarmente resistente dovrebbe infatti renderlo adeguato all’utilizzo durante lo svolgimento di sport estremi nei quali il rischio di urto è frequente.

La cassa sarà più grande rispetto ai modelli di smartwatch rilasciati da Apple in precedenza. Molto probabilmente si avrà infatti una cassa da 47 mm con display da 1,99 pollici. Il design, inoltre, risulta aggiornato tramite il ricorso a una struttura con bordi piatti.

Le funzionalità presenti non sono ancora cosa certa. Apple potrebbe introdurre un sensore per la misurazione della temperatura corporea ma vi sono delle incertezze. Il colosso potrebbe rendere disponibile la funzione soltanto in un secondo momento tramite un aggiornamento.

L’unica informazione che sembra trovar maggior credito riguarda il costo previsto per l’acquisto del nuovo smartwatch. Secondo diverse fonti, Apple Watch Pro sarà disponibile a un prezzo decisamente elevato, che potrebbe sfiorare i 900,00 dollari.

Articolo precedenteINPS: italiani preoccupati a causa di queste comunicazioni dall’ente
Articolo successivoNintendo Switch: nessun aumento di prezzo per la console
Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.