Z Flip 4Scopriamo insieme le principali differenze tra il Samsung Galaxy Z Flip 4 e il suo predecessore Flip 3, il lavoro di Samsung si tocca con mano!

Samsung Galaxy Z Flip 4: Il primo vero Flip che da un senso ai foldable

Pochi giorni fa, Samsung ha presentato i suoi nuovi prodotti nell’evento Galaxy Unpacked, svelando i nuovi device Z Fold 4 e Z Flip 3.

Oggi ci concentriamo sul nuovo Galaxy Flip 4 e vi spieghiamo perché ha senso comprare questo smartphone.

A primo colpo d’occhio si potrebbe pensare “Beh, non cambia nulla dal Flip 3, perché dovrei acquistarlo?” Qui si commette il classico errore di fermarsi alle prime impressioni.

Se pur vero che esteticamente sono identici, il nuovo Flip 4 è stato migliorato sotto ogni punto di vista rendendolo quasi perfetto.

In primo luogo il processore è lo Snapdragon 8+ gen 1, che fa volare il Flip su ogni operazione senza surriscaldamenti e consumi anomali di batteria. Al contrario del precedente Snap 8 gen 1 ( senza plus), che veniva prodotto da Samsung, la nuova CPU esce dalla linea produttiva di TSMC e i risultati sono palpabili con un consumo di energia nettamente inferiore e prestazioni al top. Questo ha consentito di trovarsi fra le mani un Flip che arriva a notte senza problemi e già questo non è un dettaglio di poco conto ( i possessori di s22 farebbero carte false per avere quella CPU).

La linea migliora, così come le prestazioni internet in download e upload.

La cerniera è stata ridisegnata ma l’orribile solco nel display è ancora presente.

Sul lato fotocamere c’è una buona e una cattiva notizia. La qualità è nettamente superiore al Flip 3, ma con 12 MPX si può interpolare poco e basta accennare un pizzico di zoom per avere foto sgranate. Senza effettuare ingrandimenti le fotografie sono davvero stupende e capaci di catturare i minimi dettagli.

Oltre a tutte queste migliorie, migliora anche il prezzo (si fa ironia), con un aumento di 50 euro rispetto al precedente modello. Ha senso acquistarlo? Si lo ha eccome, rispetto al Flip 3 nell’usabilità generale è davvero un altro telefono.

 

 

 

 

 

Mirko
Autore Tecnoandroid con la passione per l'informatica. Ragioniere e perito commerciale mi occupo di Trading e commercio online.