SamsungSamsung è solita procedere con il lancio dei suoi nuovi smartphone Galaxy S nel mese di gennaio ma già entro la metà dell’anno precedente la macchina delle indiscrezioni è solita svelare gran parte della scheda tecnica dei dispositivi in arrivo. Quest’anno Samsung potrebbe aver intensificato la privacy e limitato la fuga di notizie sulla prossima serie Galaxy S23. Pur essendo ormai giunti al mese di luglio, nessuna informazione sul prossimo top di gamma è fino ad ora trapelata, soltanto negli ultimi giorni un dettaglio si è fatto strada in rete deludendo le aspettative degli utenti.

Samsung Galaxy S23: la fotocamera non riceverà particolari aggiornamenti!

 

Stando alle informazioni fornite dal sito Galaxy Club, Samsung proporrà tre top di gamma con comparto fotografico sostanzialmente identico a quello dei precedenti dispositivi. Il modello base, insieme alla versione Galaxy S23 +, sarà dotato di un modulo fotografico con sensore principale da 50 megapixel, teleobiettivo da 10 megapixel con zoom 3x e ultra grandangolare da 12 megapixel. L’unico aggiornamento riguarderà la fotocamera frontale. L’azienda abbandonerà il sensore da 10 megapixel introdotto su Galaxy S22 per accogliere una fotocamera da 12 megapixel. 

Il Galaxy S23 Ultra, invece, non assisterà ad alcun aggiornamento della fotocamera frontale. Samsung continuerà a far ricorso al sensore da 40 megapixel già utilizzato lo scorso anno.

La scheda tecnica dei tre dispositivi non è ancora nota e non si ha a disposizione alcune immagine in grado di anticipare quello che sarà il design. Alcune voci hanno riferito soltanto quella che potrebbe essere la data dell’evento di lancio: l’8 febbraio 2023. 

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.