google-recorder-sito-web-nuova-funzione-disponibile-smartphonegoogle-recorder-sito-web-nuova-funzione-disponibile-smartphone

L’app Google Recorder è in grado di registrare l’audio e convertirlo in trascrizioni in tempo reale. L’ultimo aggiornamento di questa app solo per Pixel è stato a marzo, quando ha ricevuto miglioramenti Material You e una modalità orizzontale. Il sito Web del registratore, che ci consente di riprodurre l’audio dai nostri smartphone Pixel, ora ha la possibilità di modificare la velocità di riproduzione.

In precedenza, gli utenti potevano riprodurre o mettere in pausa una registrazione audio ed eseguire un riavvolgimento di 5 secondi o un salto in avanti di 10 secondi sul sito Web del registratore. Oltre a queste opzioni, 9to5Google ha confermato che gli utenti possono ora modificare la velocità di riproduzione tramite nuovi controlli audio in basso. Ora sono disponibili cinque opzioni per regolare la velocità di riproduzione: 0,5x, 1x, 2,0x, 2,5x e 3,0x.

Google Recorder si aggiorna per i suoi utenti

La velocità di riproduzione 3.0x non è comune nelle app di musica o registrazione, ma potrebbe essere utile per verificare la presenza di guasti gravi o per velocizzare la “lettura”. Inoltre, la velocità di riproduzione più lenta è fondamentale per gli editori che devono correggere i problemi in movimento e recuperare il ritardo in tempo reale.

Non è chiaro quando i controlli di riproduzione siano stati aggiunti alla versione web di Google Recorder, ma sono apparsi dopo l’aggiornamento di marzo all’app Pixel. Nel 2019, Google ha rilasciato la sua app Recorder insieme alla serie Pixel 4. Il sito Web del registratore ha debuttato in modo significativo più tardi, nel marzo 2021, come parte dell’aggiunta dei backup cloud dell’app Android.

L’app Recorder e il sito Web sono eccellenti strumenti di editing e ascolto dell’audio, tuttavia presentano alcuni difetti. Un’aggiunta che le persone hanno richiesto è una capacità di ricerca nella versione web. Google Recorder attualmente supporta solo l’audio in alcuni dialetti inglesi, nonché in alcune lingue aggiuntive come giapponese, tedesco, francese, italiano e spagnolo. Ovviamente, più lingue sono supportate dal software, più persone possono usarlo.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.