Il contenuto più atteso nelle sale cinematografiche di tutte il mondo nel 2021 è stato senza dubbi Spider-Man: No Way Home, il film dedicato allo spiderman di Tom Holland ha letteralmente sbancato il botteghino grazie anche alla presenza delle altre due versioni molto amate dell’Uomo Ragno, quella interpretata da Andrew Garfield e quella amatissima di Tobey Maguire, tutti e tre insieme hanno creato un mix di ragnatele fenomenale.

Sony e Marvel sembrano però non essere sazie, sono infatti decise a sfruttare al massimo il potenziale del film che hanno creato, ecco dunque perchè a Settembre avverrà una rimessa nei cinema del film (mercato americano) con una nuova versione sottotitolata The More Fun Stuff Version.

 

L’annuncio e cosa vedremo

Ad annunciare l’arrivo di questa versione sono direttamente i tre eroi spara ragnatele, i quali appunto affermano l’arrivo di questa nuova versione che in teoria dovrebbe contenere alcune scene inedite non viste nella versione rilasciata a Natale, oltre che altre scene medesime alle originali ma con inquadrature o impostazioni di scena diverse.

Investire nuovamente su questo film non è effettivamente sbagliato, si tratta di uno dei contenuti dal maggiore incasso, ben 1,9 miliardi totali al botteghino, c’è da considerare però che molti potrebbero non gradire l’effetto DLC che questa nuova versione potrebbe creare, dal momento che l’utente finale giustamente pretende di vedere il film completo una volta che va al cinema e paga lo spettacolo.

Non rimane che attendere dunque, la data è fissata al 2 Settembre per l’America e il Canada, dopodiché bisognerà capire se sbarcherà oltre mare o arriverà su Disney+.

Eduardo Bleve
Studente di medicina e da sempre appassionato di tecnologia, musica e curiosità scientifiche.