asteroide metallo

E’ stato scoperto un asteroide unico che sfreccia nello spazio e che contiene un metallo che vale 10.000 quadrilioni, secondo un rapporto.

Il telescopio Hubble della NASA ha scoperto “16 Psyche“, un raro pezzo di metallo pesante che si trova nella cintura principale di asteroidi del Sistema Solare in orbita tra Marte e Giove, riferisce Forbes.

Psiche, che si trova a circa 230 milioni di miglia dalla Terra, sembra essere completamente ricoperto di metalli, a differenza della maggior parte degli asteroidi, che di solito sono rocciosi o ghiacciati, secondo lo sbocco.

Ciò rende l’enorme asteroide molto prezioso.

Per mettere in prospettiva il suo valore potenziale, l’intera economia globale vale circa 142 trilioni di dollari l’anno scorso.

Abbiamo visto meteoriti che sono per lo più di metallo, ma Psiche potrebbe essere unico in quanto potrebbe essere un asteroide interamente fatto di ferro e nichel“, la dott.ssa Tracy Becker, scienziata planetaria presso il Southwest Research Institute di San Antonio , e l’autore di un articolo pubblicato sul Planetary Science Journal ha detto a Forbes.

L’oggetto metallico è così denso che si crede sia il nucleo residuo di un pianeta che ha fallito durante la sua formazione: un “protopianeta“.

Ferro e nichel si trovano spesso nei nuclei metallici dei pianeti, così come nei meteoriti metallici.

“La Terra ha un nucleo di metallo, un mantello e una crosta“, ha detto Becker a Forbes. “È possibile che mentre si stava formando un protopianeta Psiche, sia stato colpito da un altro oggetto nel nostro Sistema Solare e abbia perso il mantello e la crosta”.

Una missione per studiarlo

Il telescopio spaziale Hubble ha osservato Psiche in due punti della sua rotazione e l’ha anche osservata nelle lunghezze d’onda della luce ultravioletta per ottenere il maggior numero di dettagli possibile della superficie.

“Siamo stati in grado di identificare per la prima volta su qualsiasi asteroide quelle che pensiamo siano bande di assorbimento dei raggi ultravioletti di ossido di ferro“, ha detto Becker. “Questa è un’indicazione che l’ossidazione sta avvenendo sull’asteroide, che potrebbe essere il risultato del vento solare che colpisce la superficie”.

E’ stata notata anche la presenza di una piccola quantità di ferro, quindi potrebbe essere solo che il 10 percento della superficie sia vero ferro.

La NASA prevede di ottenere alcune risposte visitando Psyche in una missione che dovrebbe essere lanciata nell’agosto 2022 dal Kennedy Space Center della Florida a bordo di un razzo SpaceX Falcon Heavy.

L’orbiter dovrebbe raggiungere Psyche nel 2026 e trascorrere almeno 21 mesi nella mappatura dell’orbita per studiare le sue proprietà.

FONTEnypost.com
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it