samsung-realizzera-google-tensor-2-processo-4nmm

Il Tensor 2 sarà il nome provvisorio per il successore del chip Google Tensor, che dovrebbe debuttare sulla serie Pixel 7. Android Authority riferisce che Google collaborerà di nuovo con Samsung sul chipset Tensor di seconda generazione, che sarà prodotto da Samsung Foundry utilizzando la sua produzione a 4 nm. Ciò consentirà di stipare più transistor all’interno del chip, rendendolo più potente ed efficiente dal punto di vista energetico.

Anche il processore Snapdragon 8 Gen 1 di Qualcomm è stato costruito sullo stesso nodo di produzione da Samsung. La Tensor Processing Unit (TPU) del chip Tensor, che combina le capacità di intelligenza artificiale del chip con l’elaborazione di audio e immagini, dovrebbe essere aggiornata nella seconda iterazione. Ciò consente a Google di portare nella serie Pixel 6 funzionalità come Magic Eraser, l’incredibile elaborazione delle foto di Pixel e la traduzione linguistica in tempo reale tramite la funzione Live Translate.

Samsung lavorerà sul prossimo chip di Google

La gomma magica della serie Pixel 6 è una delle funzionalità più discusse. Consente all’utente di rimuovere da una fotografia persone, oggetti e oggetti indesiderati e che distraggono senza la necessità di costosi software di terze parti. La modalità interprete in Live Translate consente all’Assistente Google di funzionare come interprete digitale. Converte una frase che hai appena pronunciato nella tua lingua madre nella lingua della persona seduta accanto a te.

Quando una persona risponde nella sua lingua madre, l’assistente lo traduce in inglese e lo legge ad alta voce. Quest’ultimo e Magic Eraser sono stati due delle caratteristiche più entusiasmanti per i possessori della serie Pixel 6 e Pixel 6 Pro l’anno scorso.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.