Samsung, 6G, 5G, network

Samsung Electronics ha sottolineato la volontà di confermarsi azienda leader nel settore tecnologico anche attraverso un profondo lavoro di ricerca e sviluppo di nuove tecnologie. In particolare, il produttore coreano si concentrerà sulle tecnologie che renderanno realtà il 6G.

In un report intitolato “6G Spectrum: Expanding the Frontier“, Samsung ha confermato di aver iniziato a lavorare sul futuro delle telecomunicazioni. Stando a quanto dichiarato da Sunghyun Choi, Executive VP e Head of the Advanced Communications Research Center, “Per il nostro viaggio siamo partiti da lontano per capire, sviluppare e standardizzare le tecnologie di comunicazione 6G. Ci impegniamo a prendere l’iniziativa e condividere le nostre scoperte al fine di diffondere la nostra visione e portare la prossima esperienza iperconnessa in ogni angolo della vita”.

Il salto generazione rispetto al 5G si preannuncia estremamente importante. Le prime stime indicano che la nuova tecnologia sarà ben 50 volte più veloce e permetterà il download e upload praticamente immediato dei dati.

 

Samsung sta già lavorando allo sviluppo del 6G, la nuova tecnologia di comunicazione che renderà download e upload praticamente istantanei

Samsung indica che il 6G richiederà uno spettro con larghezza di banda ultra-larga che opererà su frequenze che andranno da “centinaia di MHz a decine di GHz“. In questo modo, sarà possibile gestire una impressionate mole di dati e garantire agli utenti del futuro di poter interagire senza problemi con la Extended Reality.

Le stime iniziali indicano che con il 6G sarà possibile arrivare a trasmettere fino a 1 Terabits per secondo (Tbps). Considerando che con il 5G si arriva massimo a 20Gbps, il salto generazionale si preannuncia epocale.

Durante i primi test condotti a Giugno 2021, Samsung è riuscita a trasmettere in 6G ad una velocità di 6Gbps e a una distanza di 15 metri al chiuso. Ad una distanza di 30 metri, la velocità di trasmissione ha toccato i 12Gbps. Ovviamente si tratta di test preliminari su una tecnologia ancora tutta da scoprire e i cui margini di crescita sono esponenziali.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger